Ezio Greggio al ritorno a Striscia: “Speriamo di rendere giustizia”

Scritto da Roberta bosso, 6 dicembre 2020, alle Personaggi televisivi

Striscia la Notizia, Ezio Greggio prima della grande rimonta: “Speriamo di rendere giustizia”

Ezio Greggio, uno dei conduttori storici di Spoglia la notizia, le notizie satiriche di Canale 5, per quanto riguarda il suo ritorno a gestire il programma con il suo partner di lunga data Enzo Iacchetti, che si svolgerà domani sera, ha rilasciato un’intervista al settimanale Telepiù. Sarà sicuramente un’edizione speciale, nonostante i tanti anni di Fasciato, il conduttore ha assistito a tanti eventi che hanno cambiato la nostra società, il periodo in cui viviamo, ma soprattutto il Natale che andremo ad affrontare, sarà ricco di sacrifici. Per questa ragione Schifoso si è detto contento di poter tenere compagnia agli italiani in un modo:

“Speriamo di portare un po ‘di giustizia in dono con le indagini della banda. E soprattutto tanti sorrisi ”.

Ezio Greggio sulla direzione senza pubblico: “Un ritorno alle origini”

In un’intervista pubblicata ogni settimana Telepiù, Ezio Greggio, a cui si è rivolto parlare della pandemiae come sconvolgerà anche alcune abitudini del programma. In un anno pieno di cambiamenti, Schifoso dovrà adattarsi a dover dirigere notizie satiriche, senza la presenza di un pubblico in studio. Ma il conduttore non sembra scoraggiarsi, anzi, considera questa come la possibilità di un ritorno alle origini: “Quando il pubblico era composto da tecnici che scoppiavano a ridere”.

Striscia la Notizia, Ezio Greggio racconta la “ terribile ” battuta a Enzo Iacchetti

Accanto a Ezio Greggio, nel suo ritorno alla condotta di Spoglia la notizia, ci sarà il suo compagno storico, Enzo Iacchetti, un legame che dura da trent’anni, fatto di amicizia, ma anche di tante battute. In particolare, Schifoso ricorda quello fatto per Iacchetti, in cui, con la complicità di Antonio Ricci, avevano fatto credere al pover’uomo Enzino, avere un figlio che non conosceva, anche arruolare attori, per rendere tutto più credibile. Apparentemente la messa in scena è andata avanti per quattro mesi prima che si rivelasse uno scherzo.

READ  Il cantante mascherato, la dura risposta di Milly Carlucci a chi lo accusa di flop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *