Ezra Miller multato e condannato a un anno di libertà vigilata per furto con scasso |  Dimmi

Ezra Miller multato e condannato a un anno di libertà vigilata per furto con scasso | Dimmi

Ezra Miller viene multato di $ 500 per aver fatto irruzione in una casa. Un giudice statunitense ha anche condannato l’attore a un anno di reclusione con sospensione della pena, riferisce L’Hollywood Reporter Venerdì.

La sentenza fa parte di un patteggiamento. L’attore 30enne ha negato di aver fatto irruzione in una casa l’anno scorso, ma persona famosa debito giovedì. Con ciò, Miller, che si identifica come non binario e vuole essere trattato come “loro” o “chi”, ha ridotto il rischio di una pena detentiva di 25 anni.

Ci sarà un addebito aggiuntivo di 192 dollari (circa 178 euro) oltre alla multa. Non si sa a cosa serva questo integratore.

Miller non è inoltre autorizzato a bere alcolici se interferisce con il suo lavoro o le sue relazioni con gli altri e l’attore deve continuare a sottoporsi a terapia. Il giudice ha detto che la decisione raggiunge il giusto equilibrio tra riabilitazione e punizione.

Con la decisione, il caso contro Miller è chiuso, a meno che Miller non rispetti gli accordi raggiunti entro l’anno. In questo caso, l’attore dovrà andare in prigione per circa tre mesi.

Miller è stato screditato più spesso nell’ultimo anno. Ad esempio, l’attore è stato arrestato due volte nello stato americano delle Hawaii. Diverse donne accusano anche Miller di abusi.

Ad agosto, Miller ha annunciato di aver iniziato il trattamento per “complessi problemi di salute mentale”. Anche l’attore si è offerto scuse al loro comportamento.

Miller recita nel film sui supereroi il flash, in uscita quest’anno. Non è chiaro se il processo, le detenzioni e le accuse influenzeranno l’uscita del film.

READ  NUMERI VINCITORI EUROJACKPOT / Estrazione oggi 6 agosto (conc 31/2021)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *