Fine dei giochi, ultima terrificante conferma – Libero Quotidiano

Torna a parlarne Maddie mccann, la ragazza scomparsa in Portogallo 14 anni fa. La polizia tedesca è infatti convinta che sia stata uccisa in Portogallo. La svolta è legata a Christian brueckner, che si credeva avesse portato Maddie in Germania da Praia da Luz, il luogo in cui era scomparsa.

Procuratore tedesco Hans Christina Wolters, ora, però, sostiene che Maddie sia morta in Portogallo: parole che hanno messo fine alle speranze dei suoi genitori, Kate e Gerry, che non hanno mai smesso di sperare di ritrovarla.

Era il 3 maggio 2007 quando Maddie è scomparsa, pochi giorni prima del suo quarto compleanno. L’avvocato Wolters l’ha detto ci sono prove evidenti a sostegno del fatto che Brueckner abbia ucciso Madeleine, ma il sospettato, già incarcerato per altri reati, ha comunque rifiutato di fornire ulteriori dettagli. Wolters, alla domanda su dove sarebbe stata uccisa Maddie, ha risposto: “In Portogallo, sono ottimista sul fatto che risolveremo questo caso”.

È stato lo scorso luglio che la polizia tedesca ha scoperto molte cose ad Hannover dove viveva Brueckner, noto anche come Christian B., ma Wolters ha anche aggiunto che il sospetto “non avrebbe potuto seppellire un corpo lì”. L’avvocato di Brueckner, Friedrich fulscher, tuttavia, continua a sostenere che il tedesco non avrebbe nulla a che fare con l’affare Maddie McCann.

READ  Il coccodrillo di 33 anni attacca lo snorkeling, si morde la testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *