“Forse sono caduto nella loro rete. Eppure a letto …” – Libero Quotidiano

UNA Verissimo, ammette Manuela Arcuri, ospite della puntata in onda su Canale 5 sabato 14 novembre. Nello studio di Silvia toffanin, la showgirl racconta il suo passato, la sua storia con Gabriel Garko. E risuonano le confessioni: “Ero innamorato di Gabriel Garko, forse sono caduto nella loro rete. E ancora: “Forse anche io sono caduto nella rete di qualcosa organizzato a tavola. Non so se per lui fosse una storia falsa, ma per me era vero – ammette -. Ascolta le sue dichiarazioni mi fa pensare che potrei anche essere una vittima e mi dispiacerebbe molto. Anni fa – aggiunge Arcuri – avevamo una relazione che durò pochi mesi e Non posso dire che fosse una cosa falsa e organizzata. Ero innamorato e c’era una grande attrazione fisica tra di noi, ci amavamo moltissimo. Non è durato molto, ma durante quel breve periodo è stato il mio ragazzo: per me è stata una storia vera ”, ha aggiunto.

Sul coming out dell’attore ha aggiunto: “Non mi ha mai detto niente, c’erano voci, forse avevo dei dubbi, ma non ho mai avuto certezze. Non si è mai aperto con me e forse si teneva sempre una maschera fingendo di essere eterosessuale. Immagino quanto abbia sofferto, nascondersi ancora non deve essere stato facile e mi dispiace. Non lo sentiamo da un po ‘, l’ho cercato durante la chiusura ma non ho potuto parlargli. Forse perché stava già iniziando a pensare di dire la sua verità e si sentiva un po ‘smarrito nei miei confronti ”, ha concluso Manuela Arcuri,

READ  "Soffri di illusioni di persecuzione - Libero Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *