Frans Timmermans suscita rabbia con una dichiarazione sul cambiamento climatico e la vittima della tempesta: “Quatsch!  |  interno

Frans Timmermans suscita rabbia con una dichiarazione sul cambiamento climatico e la vittima della tempesta: “Quatsch! | interno

La tempesta estiva Poly ha causato molti danni e disagi oggi, ma anche almeno altrettanta rabbia e irritazione. Il commissario europeo Frans Timmermans ha collegato la morte di una donna di 51 anni – a causa di Poly – all’attuale cambiamento climatico. “Sciocchezze totali”, ha detto Weerplaza.

C’è stato un rumore sorprendente da Bruxelles oggi. Durante una conferenza stampa, il commissario europeo Frans Timmermans ha espresso le sue condoglianze ai parenti della donna morta dopo che un albero è caduto sulla sua auto ad Haarlem. “Ha tutto a che fare con il cambiamento climatico”, ha detto Timmermans. “Se vogliamo esempi dell’urgenza, dobbiamo solo guardare fuori”.

“Conoscenza Zero”

Ed esattamente questa affermazione è completamente falsa ed è confutata da tutte le parti. Wouter van Bernebeek di Weerplaza su Twitter: ‘Totale assurdità! Le tempeste di vento sono per tutte le condizioni atmosferiche e si comportano in modo molto irregolare … se anche la corrente a getto è favorevole puoi averne 3 di fila e poi nessuna per 5 anni. Anche le statistiche non mostrano alcun aumento. Peccato che se ne parli…” Continua: “Dicono che una tale tempesta sia ‘interamente’ dovuta al cambiamento climatico e non ha senso. Gettato senza giustificazione o conoscenza.

Helga van Leur: “Quatsch! »

La sua collega Helga van Leur sostiene Van Bernebeek. “Attraverso la ricerca sull’attribuzione, sarà possibile dire quanto questo sia più o meno probabile in un mondo più caldo. Ma dire ora che questo temporale estivo è un esempio di cambiamento climatico è quatsch! Storm Poly è il più forte temporale estivo mai misurato nel nostro paese.

READ  L'americano acquista 'accidentalmente' una statua romana di 2000 anni fa da un negozio dell'usato | instagram

Nessun legame tra cambiamento climatico e tempeste

Secondo Weeronline, oggi c’erano tutti i prerequisiti affinché Poly diventasse una tempesta molto forte. Come la corrente a getto, un vento molto forte a un’altitudine di circa 10 chilometri. “La direzione di trazione ha consentito al sistema di svilupparsi perfettamente”, afferma Weeronline. Il sistema ha viaggiato a lungo sul Mare del Nord, dove il vento potrebbe aumentare notevolmente e persino diventare estremamente forte. Ad esempio, la raffica di vento più forte a IJmuiden è stata di 146 chilometri all’ora, la più alta mai misurata in estate.

Weeronline afferma inoltre che fino ad oggi non vi è stato alcun collegamento tra il cambiamento climatico e l’intensità delle tempeste. Tuttavia, l’atmosfera si sta riscaldando di più a causa dei cambiamenti climatici, quindi c’è più umidità nell’atmosfera, il che significa che le piogge sono più intense.

A causa di Super Storm Poly, ci sono stati molti danni ad Haarlem, dagli alberi caduti alle auto e alle case.  La gente osserva i danni in Molijnstraat ad Haarlem, dove alberi pesanti sono caduti contro case e automobili.
A causa di Super Storm Poly, ci sono stati molti danni ad Haarlem, dagli alberi caduti alle auto e alle case. La gente osserva i danni in Molijnstraat ad Haarlem, dove alberi pesanti sono caduti contro case e automobili. © Pim Ras Fotografia

Recensione KNMI

C’erano ancora più recensioni. Secondo gli esperti di Buienradar, Weerplaza e Weer.nl, martedì sera il KNMI avrebbe dovuto emettere un’allerta meteo più pesante del codice giallo, in modo che i Paesi Bassi fossero meglio preparati alla violenta tempesta che imperversava nel nord e nell’ovest del Paese mercoledì mattina. “Abbiamo già avvertito di questo ieri pomeriggio e ora sembra che sia stato ridimensionato troppo tardi”, ha detto un meteorologo di Weer.nl.

Non è la prima volta…

Questa non è la prima volta che Timmermans diventa pubblico dopo un disastro. Nel 2014, ha affermato che una delle vittime dell’incidente aereo MH17 in Ucraina è stata trovata con indosso una maschera di ossigeno. In seguito si è pentito della dichiarazione, poiché si è scoperto che coloro che erano vicini al disastro si erano trovati di fronte a nuove informazioni prima che venissero comunicate a loro stessi.

READ  esce dal vertice Ue per i funerali di Santelli - Libero Quotidiano

Guarda i nostri video di notizie più visti nella playlist qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *