gli orari dell’evento dall’Auditorium (e dove vederlo). Monologo di Fedez

È ilOrchestraccia ad aprire l’edizione 2021 del concerto del 1 ° maggio, che per il secondo anno consecutivo rinuncia piazza San Giovanni e si adatta a una maratona televisiva trasmessa in diretta da La Cavea dell’Auditorium Parco della Musica su Rai3, Rai Radio2 e RaiPlay (dalle 16.30 alle 19 poi dalle 20 alle 24), con la regia di Stefano Fresi e gli interventi di Ambra Angiolini e Lillo. Non solo spettacoli dal vivo a La Cavea, ma anche collegamenti da luoghi di tutta Italia: teatri, luoghi della cultura e fabbriche. Non mancheranno i momenti dedicati all’emergenza sanitaria in atto: sul palco anche un’infermiera, che istruirà il pubblico sull’importanza del vaccino. Fedez Ha preparato un monologo al telegiornale che – secondo indiscrezioni – lo vedrà anche esporsi a favore del DDL Zan contro l’omotransfobia, dopo le posizioni assunte sui social. Almeno 300 persone, per lo più ragazzi, si sono avvicinati all’area senza rispettare la distanza. Le guardie di sicurezza dell’auditorium sono dovute intervenire per chiedere agli spettatori di prendere le distanze.

1 maggio, per il secondo anno consecutivo: piazza San Giovanni è deserta

La scala – Il compito del gruppo folk rock romano è quello di aprire i balli, alle 16.30 in punto, in collegamento con piazza San Giovanni. Poi, in ordine, si alterneranno sullo schermo fino alle 19:00: – Alex Britti (Cavea) – Modena City Ramblers (che interpreterà in video l’immancabile “Bella ciao”), – Chadia Rodriguez e Federica Carta (Cavea) – Margherita Vicario e l’Orchestra Multietnica di Arezzo (in video dal Teatro Petrarca di Arezzo) – Ginevra (Cavea) – Gio Evan (dall’aeroporto di Linate, a Milano) – Folcast (Cavea) – Vasco Brondi (dalla Casa degli Artisti di Milano) – Wrongonyou (Cavea) – Gaia (dal Maxxi di Roma) – Nayt (Cavea) – After La Classe and the Sud Sound System (dall’Ilva di Taranto) – Fasma (Cavea) – Zen Circus (dalle Secche della Meloria, al Livorno Mare) – Bugo (Cavea) – Il Tre (Cavea) – Tre Allegri Ragazzi Morti (in video di Andreis, in Friuli-Venezia Giulia) – Gaudiano (Cavea) – Motta (Cavea) a Piero Pelù per ravvivare i riflettori de La Cavea , dopo la pausa, sulle note di “We will rock you”, “Lacio drom” e “Gigante”.

READ  Valentina Ferragni sulla sua malattia: "Le analisi non sono andate bene"

Il programma – Poi arriveranno, in ordine – Il rappresentante della lista (delle vecchie fabbriche Fiat di Termini Imerese) – Coma Cose (Cavea) – Antonello Venditti (suoneranno “Dolce Enrico” e “Notte prima degli esami” in concomitanza con Piazza San Giovanni) – Ermal Meta (Cavea) – Madame (Cavea) – Colapesce Dimartino (dalle Officine Meccaniche di Milano) – Claudio Capéo con Gianna Nannini (Cavea) – Fedez (Cavea) – Francesca Michielin (Cavea) – Max Gazzè e the Mystère Magica Groupe (Cavea) – Edoardo Bennato (Cavea) – LP (da Los Angeles) – Mara Sattei (Cavea) – Fabrizio Moro con Giacomo Ferrara e Vinicio Marchioni (Cavea) – Noel Gallagher (in collaborazione con Londra) – Noemi ( Cavea)) – Francesco Renga (Cavea) – Willie Peyote e Fast Animals and Slow Kids (Cavea) – Ghemon (Cavea) – Enrico Ruggeri (in associazione con l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo) – Michele Bravi (Cavea) – Balthazar ( in collegamento con il Belgio) – Extraliscio (Cavea) – Orchestraccia

video

Ultimo aggiornamento: 17:58


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *