Guerrilla Games annuncia l’espansione di Horizon Forbidden West Burning Shores

Lo sviluppatore Guerrilla Games ha annunciato un’espansione per Horizon Forbidden West. L’espansione Burning Shores verrà rilasciata solo su console PS5 e dovrebbe essere disponibile il 19 aprile 2023. I prezzi per il DLC devono ancora essere annunciati.

Burning Shores è ambientato tra le rovine di Los Angeles, dove una “grande minaccia di macchina” attende Aloy. L’area è a sud delle terre del clan Tenakth. L’area può essere esplorata via mare e via aria sul dorso di un Sunwing. Giochi di guerriglia ha rivelato poco sulla storia di Burning Shores.

L’espansione arriverà solo sulle console PlayStation 5 e non verrà rilasciata su PS4. Avrebbe a che fare con la portata tecnica e creativa dell’espansione. Secondo Guerrilla, è stata una “decisione difficile”. Il gioco principale è disponibile su PS4 e PS5.

Horizon Forbidden West è il nuovo gioco dello studio di gioco olandese Guerrilla Games, di proprietà di Sony. Il successore di Horizon Zero Dawn è uscito a ottobre nei premi ai Dutch Game Awards, dove ha vinto, tra gli altri, il primo premio per il miglior gioco. Ce ne sarà uno anche l’anno prossimo Titolo VR nel franchising Horizon previsto per il visore PS VR2.

READ  Milan-Inter: ci prova Ibrahimovic, Lukaku ci riesce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *