ha colpito Stengs ora sospeso ancora più a lungo

ha colpito Stengs ora sospeso ancora più a lungo

AFP

Calcio NOSTRO

Calvin Stengs ha ricevuto una pesante squalifica per il colpo inferto mercoledì durante la competizione belga del Royal Antwerp contro l’Anderlecht. L’attaccante dell’Anversa è stato squalificato per sei partite, di cui due squalificate.

Il sette volte Oranje-internazionale ha ricevuto un cartellino rosso dopo più di un’ora dopo un movimento sorprendente ad Amadou Diawara. La partita è finita 0-0.

La commissione disciplinare belga aveva avanzato una proposta transattiva per quattro partite, di cui una condizionale. L’Anversa non è d’accordo, in vista del match di coppa con l’Union Sint-Gillis di mercoledì sera. Poiché la questione doveva essere affrontata di nuovo, la sospensione non avrebbe avuto effetto fino a giovedì, quindi Stengs avrebbe potuto giocare.

Possibile chiamata

Anversa, però, non avrà contato su una sospensione ben più pesante in appello. Stengs può giocare mercoledì contro l’Union, ma salterà le partite di campionato contro Club Brugge, RC Genk, KAS Eupen e OH Leuven. L’olandese, multato anche di 5.000 euro, tornerà in campo solo a marzo.

Il club dell’allenatore Mark van Bommel può ancora impugnare la decisione. In tal caso, venerdì la questione sarà portata davanti alla commissione disciplinare del calcio professionistico e domenica Stengs potrebbe fare una partita migliore contro il Club Brugge.

Il KRC Genk è leader in Belgio, segue l’Union con sei punti, l’Anversa è terzo con dodici punti e il Club Brugge quarto con diciotto punti.

READ  Van Aert lascerà il Tour de France non appena sua moglie darà alla luce un secondo figlio | Bicicletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *