ha svelato il progetto di Roma

ROMA – Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha ricevuto questa mattina a Palazzo H il Presidente di Roma, Dan Friedkin |, accompagnato da suo figlio Ryan e dall’amministratore delegato del club giallorosso, Guido Fienga. Con Malagò c’era il segretario generale del CONI, Carlo Mornati. Durante l’incontro, durato circa un’ora, sono state discusse una serie di questioni di politica sportiva nazionale e internazionale, nonché le aspettative che la famiglia Friedkin ripone nel progetto squadra e società. Al termine, il presidente Malagò ha regalato ai Friedkins e alla Fienga una borsa della nazionale italiana con una tuta e una maglia della nazionale olimpica.

Roma, Zaniolo vola in Austria per il controllo. A gennaio riprende a correre

I Friedkins incontrano Malagò e Gravina

Successivamente, anche il Friedkin e il Fienga incontrarono il Il presidente della FIGC Gabriele Gravina. L’incontro si è tenuto presso la FIGC nell’ufficio del Presidente ed è è durato circa mezz’ora. Il numero uno del calcio italiano ei nuovi proprietari americani del club giallorosso hanno discusso i piani di sviluppo del calcio: una grande collaborazione è stata espressa da entrambe le parti. Gravina ha consegnato due maglie italiane, numero 9 e numero 10 con i nomi dei due imprenditori sulle spalle, rispettivamente “Dan” e “Ryan”. La Roma ha ribadito la massima collaborazione per iniziative volte alla promozione del calcio, tanta sintonia con Gravina che ha voluto anche sapere come si è svolto l’approccio al calcio e alla realtà italiana.

Diretti e probabili allenamenti Roma-Torino

Guarda il video

Roma, Zaniolo torna dall’Austria dopo un controllo al ginocchio

READ  Lo rassicura Osimhen, ma Gattuso sta già valutando un'alternativa per il Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *