Hamelin Prog, il commento della seduta del 19 febbraio 2024

Hamelin Prog, il commento della seduta del 19 febbraio 2024

La Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno chiuso la prima seduta della settimana con variazioni minime, senza alcuna indicazione chiara proveniente da Wall Street.

Il FTSEMib ha registrato un calo dello 0,18%, chiudendo a 31.6767 punti, mentre il bitcoin si è consolidato oltre i 52.000 dollari. Lo spread Btp-Bund si è attestato sopra i 145 punti, mentre l’euro è rimasto sotto gli 1,08 dollari.

Tra le società quotate, Telecom Italia TIM ha registrato un rialzo del 5,9%, mentre Unipol e UnipolSAI hanno visto un lieve aumento. UniCredit ha segnato un progresso dell’0,07%.

Dall’altra parte, Juventus FC ha registrato un ribasso dello 0,85% a causa di perdite finanziarie nel primo semestre. Anche Newlat Food ha subito una flessione del 9,78% a causa dell’interruzione delle negoziazioni per l’acquisizione di Princes.

In generale, la giornata è stata contraddistinta da una certa incertezza e volatilità sui mercati, con gli investitori che sembrano ancora indecisi su quale direzione prendere. Resta da vedere come si evolveranno le prossime sedute e se Wall Street fornirà qualche indicazione più chiara nelle prossime ore.

READ  Le Borse oggi, 20 dicembre. Mercati in calo - la Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *