Hamelin Prog: il commento della seduta del 31 gennaio 2024 su Borsa Italiana

Hamelin Prog: il commento della seduta del 31 gennaio 2024 su Borsa Italiana

Seduta positiva per Piazza Affari, con gli altri mercati europei in negativo. La giornata di oggi è stata caratterizzata da una situazione contrastante tra i vari mercati finanziari europei. Mentre i principali indici di borsa del Vecchio Continente hanno chiuso in negativo, il FTSEMib, rappresentante la Borsa di Milano, è riuscito a chiudere in rialzo dello 0,4% a 30.744 punti, raggiungendo i massimi degli ultimi 15 anni. Anche il FTSE Italia All Share ha seguito la stessa tendenza, chiudendo anch’esso in rialzo dello 0,4%.

Riunione della FED prevista per oggi, non si prevedono cambiamenti sui tassi di riferimento. Uno degli eventi attesi in questa giornata è la riunione della Federal Reserve, la banca centrale degli Stati Uniti. Nonostante le aspettative di un possibile cambiamento nei tassi di riferimento, gli esperti prevedono che il numero uno della FED, Jerome Powell, non apporterà alcuna modifica ai tassi di interesse. Sarà però necessario seguire l’intervento di Powell per comprendere le future mosse della banca centrale.

Bitcoin si conferma al di sotto dei 43.500 dollari. Nel campo delle criptovalute, il Bitcoin continua a fare notizia. Al momento, la valuta digitale più popolare al mondo si mantiene al di sotto dei 43.500 dollari. Gli esperti si chiedono se questa sarà una tendenza in continuo calo o se ci saranno sviluppi positivi per il Bitcoin nel prossimo futuro.

Enel registra una crescita dell’1,36%, confermato il rating da parte di Fitch. Una delle principali aziende energetiche italiane, Enel, ha registrato una crescita dell’1,36% in questa giornata di borsa. Un’altra notizia positiva per l’azienda è l’ulteriore conferma del suo rating da parte di Fitch, una delle principali agenzie di rating finanziario. Questo rafforza la posizione di Enel sul mercato e rassicura gli investitori sulla solidità dell’azienda.

READ  Salone Auto e Moto dEpoca: Alfa Romeo e lHeritage Stellantis

Saipem in aumento dello 0,72%, nessun danno alla nave posatubi Castorone. In campo energetico, anche Saipem ha registrato una giornata positiva in borsa, con un aumento dello 0,72% del suo valore azionario. Inoltre, l’azienda ha rassicurato gli investitori sul fatto che non ci sono stati danni alla loro nave posatubi Castorone, un importante asset per le operazioni offshore.

Mediaset rileva una crescita del 2,1% dei ricavi pubblicitari in Italia nel 2023. Nel settore dei media, l’azienda italiana Mediaset ha rilevato una crescita del 2,1% dei suoi ricavi pubblicitari in Italia nel 2023. Questo dato dimostra la ripresa del settore pubblicitario nel paese e il successo delle strategie pubblicitarie di Mediaset.

Safilo registra una crescita del 10,01% dopo aver diffuso i dati finanziari del 2023. L’azienda italiana specializzata nella produzione di occhiali Safilo ha registrato una crescita del 10,01% del suo valore azionario dopo aver diffuso i dati finanziari relativi al 2023. Nonostante il calo delle vendite nette del 4,9%, l’EBITDA margin adjusted ha raggiunto il 9%. Inoltre, l’indebitamento finanziario netto di Safilo alla fine del 2023 è sceso a circa 83 milioni di euro, una situazione positiva per l’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *