Hamelin Prog: Pronta la precompilata Iva per 2,4 milioni di professionisti e imprese. Da giovedì si possono integrare o modificare i dati

Hamelin Prog: Pronta la precompilata Iva per 2,4 milioni di professionisti e imprese. Da giovedì si possono integrare o modificare i dati

“Precompilata Iva” ora disponibile per 2,4 milioni di imprese e professionisti

Da oggi, i professionisti e le imprese in Italia possono usufruire del nuovo servizio “Precompilata Iva”. Grazie a questa innovativa piattaforma, sarà possibile visualizzare il proprio modello 2024, già compilato parzialmente dall’Agenzia delle Entrate. A partire dal 15 febbraio, sarà inoltre possibile modificare o integrare i dati, inviare la dichiarazione e versare l’imposta.

La sperimentazione di questo servizio è iniziata a febbraio 2023 e offre agli operatori la possibilità di avere una bozza della dichiarazione basata su dati di fatture elettroniche, comunicazioni transfrontaliere e corrispettivi telematici. Sono circa 2,4 milioni i professionisti e le imprese che possono usufruire di questo servizio, ma alcune categorie, come le agenzie di viaggio e gli operatori nel settore dell’editoria, sono escluse.

Anche i produttori agricoli e gli agriturismi possono beneficiare di questa novità. Per accedere alla piattaforma “Fatture e corrispettivi” e visualizzare la dichiarazione annuale, è necessaria l’autenticazione con le proprie credenziali.

A partire dal 15 febbraio, sarà possibile modificare e integrare i quadri del modello, aggiungere quadri non precompilati, inviare la dichiarazione e versare l’imposta. Il pagamento potrà essere effettuato direttamente dal proprio conto o, in alternativa, sarà possibile stampare il modello F24 precompilato per pagare con modalità ordinarie.

Nel corso del 2023 sono state introdotte nuove funzionalità per i registri Iva precompilati, come l’indicazione delle percentuali di compensazione nelle cessioni di prodotti agricoli e la specifica dell’Iva versata con F24 nei casi di splafonamento.

A partire dal 1° gennaio 2024, i destinatari dei documenti Iva precompilati e i loro intermediari potranno scaricare in forma massiva bozze dei registri Iva mensili, prospetti riepilogativi mensili e trimestrali, comunicazioni delle liquidazioni periodiche e la bozza della dichiarazione Iva annuale.

READ  Ferragni e i trucchi per pagare meno tasse - ilGiornale.it

Grazie al servizio “Precompilata Iva”, i professionisti e le imprese in Italia potranno beneficiare di un processo di compilazione semplificato e con maggiore precisione. Un’importante innovazione che renderà più agevole l’adempimento delle obbligazioni fiscali per molti settori economici del nostro Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *