Hamelin Prog: sintesi e cronaca live della Coppa Italia Lucchese Juventus Next Gen – Juventus News 24

Hamelin Prog: sintesi e cronaca live della Coppa Italia Lucchese Juventus Next Gen – Juventus News 24

La Juventus Next Gen sconfitta dalla Lucchese nella Coppa Italia Serie C

La Juventus Next Gen è stata sconfitta dalla Lucchese negli ottavi di finale della Coppa Italia Serie C. La partita si è svolta al Porta Elisa e ha visto i bianconeri lottare per ribaltare il gol iniziale di Rizzo Pinna. Nonostante i tentativi, la Juventus è stata sorpassata nel finale dalla Lucchese, che ha segnato grazie a Magnaghi e Russo. Il risultato finale è stato Lucchese-Juventus Next Gen 3-2.

Durante l’incontro, entrambe le squadre hanno avuto numerose opportunità per segnare. Tuttavia, l’arbitro non ha concesso un rigore alla Juventus per un presunto tocco di mano. La squadra torinese ha potuto ringraziare il portiere Scaglia, che ha fatto interventi provvidenziali per evitare un maggior numero di gol.

Nella ripresa, la partita si è accesa con azioni pericolose da entrambe le parti. La Juventus è riuscita a pareggiare grazie a un calcio di rigore trasformato da Palumbo. Durante i tempi supplementari, la squadra ha preso il vantaggio con una rete di Guerra.

Tuttavia, la Lucchese ha nuovamente ribaltato il risultato grazie ai gol di Magnaghi e Russo. La Juventus Next Gen è stata eliminata dalla Coppa Italia, lasciando il campo agli avversari.

Il portiere Scaglia è stato il miglior giocatore in campo per la Juventus, dimostrando grande capacità e salvando la squadra in diverse occasioni.

Nonostante la sconfitta, la Juventus Next Gen ha mostrato un buon gioco e ha messo in difficoltà la Lucchese. Gli sforzi dei giovani giocatori sono stati lodevoli, ma alla fine non sono riusciti a raggiungere la vittoria. La squadra può comunque trarre insegnamenti da questa esperienza e continuare a crescere nel campionato.

READ  Calcio spagnolo scosso da un importante caso di partite truccate: Europol segnala più di 20 arresti | calcio straniero

La Lucchese, invece, può festeggiare il passaggio ai quarti di finale della Coppa Italia e guardare fiduciosa alle prossime sfide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *