Hamilton agli steward per una possibile violazione del codice di abbigliamento

Hamilton agli steward per una possibile violazione del codice di abbigliamento

Lewis Hamilton è stato chiamato ai commissari dopo la terza sessione di prove libere. Il sette volte campione del mondo britannico, accompagnato da un rappresentante del suo team Mercedes, dovrebbe presentarsi a causa di una possibile violazione dell’Appendice L del terzo capitolo del regolamento sportivo FIA.

Questa sezione del regolamento tratta i codici di abbigliamento. Ciò significa anche che questa sezione delle regole si riferisce all’uso di gioielli. All’inizio di quest’anno si è parlato molto di queste regole più severe. I piloti, con Hamilton in testa, si sono scontrati con la FIA nella discussione sull’indossare gioielli e biancheria intima ignifuga.

READ  Juventus, emergenza centrocampo a Napoli: le soluzioni per sostituire Rabiot e McKennie - Sky Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *