Home / News / Hinsides – Il nuovo album dei Tusmørke

Hinsides – Il nuovo album dei Tusmørke

Tusmørke (2017) Hinsides

Il 12 maggio 2017, a un anno dall’uscita di “Ført Bak Lyset”, la Svart Records pubblicherà Hinsides, il quarto album in studio dei norvegesi Tusmørke. Nella loro miscela di rock psichedelico ed elementi progressivi rivive l’affascinante atmosfera degli anni ’60 e ’70. Questo nuovo lavoro è caratterizzato da un suono molto caldo e fuzzy, brillantemente sorretto da ritmi folk e arrangiamenti vocali adeguati.

Nel corso degli anni il sound della band norvegese ha subito un graduale assestamento: dalle vivaci ballate e dalle atmosfere magiche del folklore scandinavo di “Underjordisk Tusmørke“, infatti, si è passati alle lente ed oscure melodie di “Den Internasjonale Bronsealderen“, “Offerpresten” e “Riset Bak Speilet“, veri e propri omaggi sonori all’Età del Bronzo Internazionale, agli antichi rituali di sepoltura, alla stregoneria, alle rivelazioni mistiche dell’Egitto dei faraoni e alla mitologia norrena.

Hinsides è aperto dalla festosa “Hjemsøkte Hjem”, traccia caratterizzata da andature funky, flauti energici, arrangiamenti vocali molto melodici e atmosfere sognanti. Seguono la rilassata “I Feel Like Midnight” e le soluzioni psych-prog di “Rykende Ruin” in lento crescendo tra le incursioni di synth e flauto. La band continua ad offrire un suono molto retrò ma sempre originale, diverso da qualsiasi altra band in circolazione. La più accessibile “Lyssky Drøm”, invece, mescola The Doors e Jethro Tull. La conclusiva “Sankt Sebastians Alter”, nei suoi ventiquattro minuti di durata, commemora il 666° anniversario della “Morte Nera” in Norvegia. Gli emozionanti cambi di tempo e le intricate soluzioni ritmiche rendono il brano cattivo come la peste.

Tracklist:

  1. Hjemsøkte Hjem
  2. I Feel Like Midnight
  3. Rykende Ruin
  4. Lyssky Drøm
  5. Sankt Sebastians Alter

Per acquistare copia dell’album clicca qui.

Per maggiori info: facebook

About Antonio Menichella

Antonio Menichella
Ideatore, membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è docente di disegno e storia dell'arte, artista visivo e grafico. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, stoner, desert rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano, space rock, krautrock, zeuhl, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, prog folk, prog metal, neoprogressive, hard rock, post-rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

The Killing Fields – In arrivo il Box Set di Mike Oldfield

In arrivo il Box Set in edizione deluxe e limitata di The Killing Fields, colonna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *