Home / Artisti e gruppi / Hydronika

Hydronika

 

La prima line up degli Hydronika risale al 2004. La band è composta da Umberto Lume (voce, synth), Filippo De Luca (basso), Mario Fava (chitarra) ed Alessandro Sammartino (batteria).

Dal 2004 la band ha cambiato numerosi elementi ad eccezione del chitarrista Mario Fava, pubblicando il primo omonimo album nel 2006 distribuito dalla label VideoRadio.

Nel 2009 arriva il secondo album dal titolo “Attraverso”, totalmente autoprodotto e distribuito in free download dal sito della band; utilizzando solo i social network per farsi pubblicità, il disco supererà la soglia dei 10.000 download in due anni.

I numerosi cambi di elementi non rendono facile la vita al progetto, ma nella primavera 2016 con l’ingresso di Umberto Lume arriva anche quel cambio di passo che la band stava aspettando, e ad ottobre dello stesso anno esce il terzo album “Alberi dai muri”, prodotto dalla band in collaborazione con Antonio Esposito e Giuseppe Spinelli ed auto distribuito sulle maggiori piattaforme digitali. L’album viene anticipato dal video del brano “Radio Caroline”, canzone ispirata alla famosa radio pirata inglese ancora oggi in attività al largo dalle coste inglesi, e proprio la radio pirata trasmetterà numerose volte il brano durante le programmazioni pomeridiane.

Il rock della band continua ad essere melodico ma contiene sempre più elementi di elettronica e di rock progressivo. La rassegna stampa è decisamente buona, e da una recensione arriva una definizione che colpisce profondamente la band: il loro genere musicale viene considerato “new progressive”, e nei due anni successivi a partire dal 2016 la band percorre tantissimi chilometri per promuovere “Alberi dai muri”, mentre in studio nuovi brani cominciano a prendere forma per andare a creare un nuovo album, partendo proprio dal loro sound “new progressive”.

Nel 2018 esce infatti “Cobalto”, quarto lavoro in studio distribuito dalla label napoletana Full Heads Records, anticipato dal video del brano che dà anche il titolo all’album, nel quale compare come ospite un prestigioso nome del prog rock napoletano: Lino Vairetti della storica band Osanna. All’interno del disco anche altri ospiti di rilievo, come il rapper partenopeo Oyoshe che firma un’intera strofa del brano “Bestia”, ed il blues man Enrico “Chicco” Accetta che registra il solo di chitarra per il brano “Lontano”. L’album si compone di 10 brani totalmente inediti e della cover di un brano di Eugenio Finardi (“Extraterrestre”) solo per il mercato digitale; tutte le canzoni dell’album, compresa la cover, hanno un tema unico: la fuga.

Nell’aprile del 2020, costretti a casa dall’epidemia del Coronavirus, gli Hydronika lavorano a distanza a del nuovo materiale, registrano nuove idee ognuno a casa propria con attrezzature da home recording e realizzano un nuovo brano dal titolo “Sospeso”. Il video del nuovo brano è un vero e proprio esperimento social: dalle proprie pagine Facebook ed Instagram la band ha chiesto a tutti i followers di inviare brevi video, realizzati con gli smartphone, della loro quarantena quindi strade o vuote, immagini di posti non popolati da nessuno. Questa idea si rivela un piccolo successo, la band riceve infatti un incredibile numero di video dall’Italia e dall’estero.

Per maggiori info: Facebook | Hydronika

Formazione:

Umberto Lume: voce, synth

Filippo De Luca: basso

Mario Fava: chitarra

Alessandro Sammartino: batteria

Discografia:

2005 – Tempo giusto (Demo)

2006 – Hydronika (VideoRadio)

2009 – Attraverso (Autoproduzione)

2016 – Alberi dai muri (Autoproduzione)

2018 – Cobalto (Full Heads Records)

2020 – Sospeso (singolo)

Fotogallery

  • Hydronika
  • Hydronika
  • Hydronika
  • Hydronika
  • Hydronika
  • Hydronika

About Antonio Menichella

Antonio Menichella
Ideatore, membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è docente di disegno e storia dell'arte, artista visivo e grafico. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, stoner, desert rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano, space rock, krautrock, zeuhl, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, prog folk, prog metal, neoprogressive, hard rock, post-rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Mangala Vallis

Il progetto Mangala Vallis nasce nel 1998 da un’idea di Gigi Cavalli Cocchi (ex batterista di Libague, ClanDestino e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *