I talenti Jumbo-Visma si sfidano in Italia: ‘I buoni risultati non contano’

I talenti Jumbo-Visma si sfidano in Italia: ‘I buoni risultati non contano’

I talenti Jumbo-Visma si sfidano in Italia: ‘I buoni risultati non contano’

Jumbo-Visma arriva con una selezione giovane della Settimana Internazionale Coppi e Bartali. Hanno la possibilità di mettersi in mostra nel giro del ciclismo, afferma il direttore sportivo Marc Reef. L’enfasi non è sul risultato.

L’anno scorso Jumbo-Visma ha ottenuto diversi successi nello stesso ciclo. Jonas Vingaard ha conquistato due vittorie di tappa e la classifica finale, ma non verrà in Italia per difendere il suo titolo. Al posto del danese, la squadra manda un altro scandinavo sotto forma di Tobias Foss. Sulla carta sembra il pilota della squadra che qui dovrebbe riuscire a ottenere un buon risultato, ma non è su questo che la squadra si concentrerà.

“I ragazzi hanno bisogno di fare un passo avanti nel loro sviluppo personale”, dice Reef sul sito web della squadra. “I buoni risultati non sono importanti, ma sarebbe un bel bonus se si comportassero bene. Crea fiducia nel pilota e motiva i piloti che lo circondano. Per migliorare dovranno evolversi in gruppo. Il risultato poi è di poco conto importanza.

Jumbo-Visma dà una possibilità al talento

Oltre a Foss, la squadra olandese delega anche Mick van Dijke e Gijs Leemreize. A 28 anni, Koen Bouwman può essere considerato il nido della compagnia. La selezione è completata da Loe van Belle e Johannes Staune-Mittet. Normalmente giocano per il ramo Sviluppo della squadra.

“I giovani piloti possono gareggiare in finale qui”, afferma Reef. “In altre gare spesso devono fare i servi, ma ora tutti hanno la possibilità di mettersi in mostra. Guardando avanti, è importante che possano vagare liberamente. Lo sviluppo dei talenti è uno dei nostri obiettivi principali, per questo andiamo in Italia con una squadra giovane

READ  Sanne de Jong vince il campo 4* in Italia con Enjoy

La squadra Jumbo-Visma per la Settimana Internazionale Coppi e Bartali 2022

Mick van Dijke
Koen Bouwman
Gijs Leem di viaggio

Tobia Foss
Loe Van Belle
Johannes Staune-Mittet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *