I tappi per le orecchie Anker soundcore Liberty 4 sono dotati di sensore di frequenza cardiaca e giroscopio – Immagine e suono – Novità

Soundcore a marchio Anker ha annunciato le cuffie Liberty 4. Questi tappi per le orecchie hanno un design diverso dai loro predecessori e sono dotati di un sensore di frequenza cardiaca. Anche le orecchie supportano tracciamento della testa per audio spazializzato.

Il hanno le orecchie del soundcore Liberty 4 sotto gli auricolari un sensore di frequenza cardiaca in grado di misurare la frequenza cardiaca e il contenuto di ossigeno. Se poi colleghi le cuffie all’app soundcore, puoi visualizzare questi valori con questo sensore. Anker sottolinea che queste informazioni non sono intese per applicazioni mediche, ma solo per determinare la “condizione generale”.

Un’altra novità è un giroscopio integrato, con il quale le orecchie possono seguire i movimenti della testa. Ecco come dovrebbe essere audio spazializzato possibile, il suono si adatta alla posizione della testa. Anche le orecchie hanno un nuovo design, con steli attaccati a entrambe le orecchie.

Proprio come i tappi per le orecchie Liberty Pro 3 supporta Liberty 4 LDAC e cancellazione del rumore. I nuovi auricolari offrono 9 ore di durata della batteria con una singola carica, la custodia inclusa può aggiungere 19 ore a quella. Con la cancellazione del rumore questi valori diventano rispettivamente 7 e 24 ore, con audio spaziale scendono a 5 e 15 ore. Una ricarica di 15 minuti offre fino a 3 ore di riproduzione. La custodia può essere caricata con USB-C o in modalità wireless.

I tappi per le orecchie sono ora disponibili per la vendita negli Stati Uniti in bianco e nero. Qui costano 185 euro convertiti con IVA. Gli auricolari non sono ancora in vendita nel negozio online europeo. Il Liberty Pro 3 può essere acquistato tramite questo negozio.

READ  Giro, niente Mottarone per rispetto delle vittime della funivia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.