Il codice Android 13 suggerisce i prossimi telefoni Pixel – Tablet e telefoni – Novità

Sono state rilasciate informazioni sulla prossima generazione di telefoni Google Pixel. Hanno un ingranaggio Google Tensor di seconda generazione con un nuovo modem del produttore Samsung, secondo le informazioni.

Il nuovo Tensor Soc avrebbe GS201 come numero di tipo, rispetto al Tensor GS101 dei telefoni Pixel 6, segnala 9to5Google† Sembra che Google stia ancora una volta collaborando con Samsung come produttore e sviluppatore del software; in ogni caso il modem arriva da Samsung e sarebbe il non ancora annunciato Exynos Modem 5300. Non è chiaro quali cambiamenti ci siano dal modem Exynos 5123 di Pixel 6.

Tre nomi in codice del dispositivo sono associati al modem Exynos 5300. I primi due sono Cheetah e Panther. Inoltre, sembra che Google stia utilizzando i felini come designazioni per i dispositivi di quest’anno. Il ghepardo e la pantera sarebbero quindi i Pixel 7 e 7 Pro. Per anni, Google ha utilizzato le creature marine per questo.

Il terzo è “corvonero” e secondo 9to5Google potrebbe trattarsi di un prototipo del Pixel 6 con il nuovo Tensor soc, che non verrebbe rilasciato. Quindi non esiste un nome in codice per il telefono pieghevole Pixel che Google farebbe.

I riferimenti sono nel primo versione per sviluppatori di Android 13 uscito quasi due settimane fa. Google in genere lancia le sue nuove generazioni di telefoni Pixel in autunno. È successo con il Pixel 6 alla fine di ottobre dello scorso anno.

Flashback: test video di Google Pixel 6 e 6 Pro

READ  Super Ibra, treno Theo. Convincente baia. Cos'è Bennacer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *