Il concerto dei Pearl Jam allo Ziggo Dome è stato cancellato all’ultimo minuto

Il concerto dei Pearl Jam allo Ziggo Dome è stato cancellato all’ultimo minuto

“Purtroppo, nonostante i migliori sforzi di tutti, non ha ancora voce e quindi non è in grado di suonare”, ha detto MOJO.

Nessun concerto sostitutivo

Il secondo spettacolo dei Pearl Jam, in programma lunedì, continuerà per il momento. Non ci sarà concerto sostitutivo per la performance cancellata. I possessori di biglietti riavranno i loro soldi.

Questo pomeriggio, i MOJO hanno annunciato che continueranno a tenere d’occhio se il concerto dei Pearl Jam avrà luogo. La rock band ha anche dovuto cancellare i concerti a Vienna e Praga la scorsa settimana a causa dei problemi di voce di Vedder.

Problemi di voce

La polvere, il calore e il fumo dei fuochi accesi durante un’esibizione a un festival francese la scorsa settimana le avevano danneggiato la voce.

I social mostrano che fuori dallo Ziggo Dome c’era già una fila di fan in attesa dell’apertura delle porte:

I Pearl Jam definiscono la cancellazione del concerto ad Amsterdam “il peggior scenario possibile”. “Ci scusiamo sinceramente con tutti coloro che hanno lavorato così duramente allo show e con tutti i fan che non vedevano l’ora”, ha detto la band in una nota. “Ora stiamo concentrando tutte le nostre energie sullo spettacolo di domani”.

Punto negativo anche per la band Shame, che stasera aprirà i Pearl Jam. Questo pomeriggio hanno annunciato sulle loro storie di Instagram che il concerto era “andato al 1000%”. Non così.

READ  Le prime reazioni al film Marvel "Morbius" non promettono molto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *