Il cucciolo di panda Ouwehand risulta non essere un maschio ma una femmina |  interni

Il cucciolo di panda Ouwehand risulta non essere un maschio ma una femmina | interni

Il giovane panda gigante Fan Xing, nato nel 2020 allo zoo di Ouwehands, non è un maschio ma una femmina. Il parco faunistico lo ha appreso durante l’esame dell’animale perché presto si trasferirà in Cina. Questo è ciò che il direttore dello zoo di Ouwehands Robin de Lange e il custode José Kok hanno detto a Op1 giovedì sera.

“È molto difficile da vedere”, ha detto il custode. “Ed eravamo così sicuri che doveva essere un uomo che non ci è mai venuto in mente di dubitarne.”

I panda sono sessualmente maturi nel quarto anno di vita. Fan Xing è stato separato dalla madre a gennaio. Il parco sperava che la madre Wu Wen rimanesse incinta di nuovo quando il suo bambino fosse lontano da lei. Le femmine di panda sono fertili solo da uno a tre giorni all’anno. È solo alla nascita che sappiamo se un accoppiamento ha avuto successo.

Fan Xing parteciperà a un programma di allevamento in Cina.

Padre Xing Ya e madre Wu Wen sono arrivati ​​in Olanda nel 2017 e rimarranno a Rhenen per 15 anni. I giovani che ricevono possono rimanere allo zoo di Rhenen per un massimo di quattro anni. Quindi devono tornare al centro di allevamento in Cina.

I panda giganti si trovano solo in Cina allo stato selvatico. Il programma di allevamento è un successo, poiché la specie non è più considerata in pericolo, ma rimane vulnerabile.

READ  B&B Full of Love: ci vuole poco, tanto romanticismo | termometro televisivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *