il dolore che l’ha segnata, un episodio straziante

La storia di Carrie nella nona stagione di Vite al Limite è stata davvero drammatica: pesantemente segnata da un tragico lutto, la donna pesava 270 kg.

Vive al limite Carrie
La storia di Carrie di Vite al Limite. Fonte foto: Youtube

Giunto alla nona edizione, “Vive sull’orlo dell’abisso” è uno dei programmi più seguiti in televisione. Prima trasmissione nel 2013, lo spettacolo è stato un successo assoluto. In tutti questi anni, come raccontano anche diversi nostri articoli, abbiamo conosciuto e “incontrato” tanti protagonisti. Dalla splendida Melissa Morris, la prima paziente del dottor Nowzaradan, alla coraggiosa Amber, in tanti hanno deciso di rivolgersi al chirurgo iraniano per rimettere in carreggiata le loro vite.

Leggi anche -> Vite al Limite, la tragica storia di Cindy Vela: costretta a lasciare il programma, il dramma del passato

Tra questi, ovviamente, non si può fare a meno di ricordarla. Stiamo parlando di Carrie Johnson. Entrata nel programma con un peso fino a 270 kg, la donna di 37 anni aveva alle spalle una storia piuttosto speciale. E un po’ drammatico. Sei curioso di saperne di più? Pensiamo subito di raccontarvi tutto nei minimi dettagli.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: ti portiamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Vive al limite, il tragico lutto che ha segnato Carrie Johnson: episodio straziante

Con un peso che raggiungeva i 270 kg, Carrie Johnson è stato uno dei protagonisti della nona edizione di ‘Velocemente al limite’. Come tutti gli altri suoi ‘colleghi’, anche la 37enne ha purtroppo alle spalle una situazione piuttosto drammatica. Da quanto si apprende, sembra che un tragico evento abbia causato l’aumento del suo peso: la morte del padre. Fu dopo questo momento che apparentemente Carrie iniziò ad aumentare di peso. Nel tempo, però, la situazione non è affatto migliorata. Profondamente preoccupata e ansiosa per il marito con seri e seri problemi di alcol e droga, la moglie ha cominciato a prendere sempre più peso. Fino a toccare, come dicevamo in precedenza, un peso piuttosto eccessivo.

READ  "Mi sta corteggiando, ne ho la prova!" Sociale pazzo

Leggi anche -> Vite al Limite, la drammatica storia di Marla: oggi è tutto diverso, rimarrai a bocca aperta

Sfortunatamente, anche il suo viaggio attraverso la clinica non ebbe successo. Anche prima di sottoporsi a un intervento di bypass gastrico, la donna avrebbe dovuto perdere 30 kg, ma non ci è riuscita. È stato solo con l’aiuto di un terapeuta, infine, che Carrie ha raggiunto il suo obiettivo. Ed è stato in grado di fare l’operazione. Fino ad oggi, sebbene siano trascorsi diversi mesi dalla sua carriera nel programma Real Time, non si sa come sia diventata. Sui social, infatti, non è possibile vederne la trasformazione.

Vive al limite Carrie
Fonte foto: Youtube

Hai seguito la sua storia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *