Il gioco Wild Hearts in stile Monster Hunter in uscita il 17 febbraio 2023 – Giochi – Notizie

Da grande fan di Monster Hunter, ci proverò sicuramente. Ma da quello che vedo, non ho grandi aspettative.

Sono stati fatti così tanti tentativi per ottenere una fetta del successo di Monster Hunter, e finora nulla si avvicina davvero.

Che si tratti di Toukiden (anch’esso del capanno di Koei Tecmo), o Biomutant o Dauntless, mancano tutti quel pizzico di coerenza che rende la serie Monster Hunter così bella. Mi manca un po’ di profondità Toukiden, Biomutant si è rivelato essere un mondo di gioco molto vuoto e senza vita dopo il rilascio, e Dauntless sembrava piuttosto promettente in termini di visione durante la fase beta/kickstarter, ma dal momento che il creatore ha venduto anime a Epic Games, è uno spettacolo di merda stagionale di Hunt Pass con solo circa 12 ore di contenuti, dopodiché hai visto tutto.

Monster Hunter ha un ampio sistema di progressione a più livelli, con la maggior parte dei giochi che ha il principio del “piccolo passo” quando si tratta di armi e equipaggiamento. Distruggi un Great Jaggi per il tuo primo potenziamento, un Qurupeco per il secondo, Barroth per il numero tre, Rathian per quattro e Lagiacrus per il numero cinque. E poi vai a Alto rango e la festa ricomincia. In alcuni giochi ne hai anche uno Grado di maestro insieme a nuove sfide.

Inoltre, c’è quasi sempre una vasta selezione di campioni e c’è molto contrasto e variazione tra campioni e aree. Tutto ciò rende anche il mondo molto più coeso, quindi è meno probabile che tu rompa le meccaniche di gioco e sei più coinvolto in ‘esplorare sottilmente l’ecosistema’.

READ  Scansioni GTA V di nuova generazione Digital Foundry rinnovate

Quindi sono solo impressionato quando vedo la stessa coesione in un gioco che ha già spazzato via le persone in anticipo “l’esperienza di caccia definitiva”. Il gioco può costare 70 euro, ma di certo non lo pagherò, e di certo non all’uscita. Per ora, posso sopportare Rise: Sunbreak e qua e là un replay di un vecchio titolo per nostalgia fino a quando non posso giudicare da solo quanto penso valga. Chissà, potrei comunque essere piacevolmente sorpreso dalle recensioni. :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *