il messaggio prima di Jerez

Rimborso obbligatorio: Valentino rossi dopo un difficile all’inizio del 2021 cerca di rialzarsi a Jerez in vista del Gran Premio di Spagna: la scorsa stagione sulla pista iberica ha ottenuto l’ultimo podio.

Dodicesimo in anticipo Losail, fuori punti in GP di Dohaterra a Portimao: il nove volte iridato ha fretta di riscattarsi e finalmente di affermarsi con il team Yamaha Petronas. “Jerez è una delle piste su cui Non vedo l’ora di correre durante l’anno perché Ho molti bei ricordi legati a questa traccia. L’anno scorso, ad esempio, sono riuscito a salire sul podio nel secondo weekend di gara ”.

“Il mio ritmo di gara in Portogallo era migliore rispetto alle gare precedenti, quindi Mi avvicino a questo fine settimana con più ottimismo rispetto alle altre veglie. ”Il Dottore, tornando alla gara di Portimao, spiega che lui “Regolazione della frenata migliorata e la fronte dura mi dava sensazioni migliori. Mi dispiace per l’errore che ho fatto perché avrei potuto fare davvero una bella gara, non ero lontano da questo gruppo poi si è giocato il podio“.

Jerez è una pista favorevole per Yamaha, Quartararo La scorsa stagione ha ottenuto una doppietta: “La conosciamo tutti molto bene e molti di loro sono forti lì. Faremo del nostro meglio nella speranza di tornare ad occupare le prime posizioni dove dobbiamo essere“.

Fiducia anche da parte del compagno di squadra di Valentino Rossi, Franco Morbidelli, che in Portogallo ha ottenuto un incoraggiante quarto posto: “La pista di Jerez è davvero bella e lì sono stato veloce. L’anno scorso stavo per finire sul podio nelle due gare che abbiamo disputato a Jerez, quindi spero che questa volta avremo successo. fare davvero un podio. Quest’anno la competizione è più dura e il livello è più alto, ma farò del mio meglio per stare il più vicino possibile ai primi tre e dovremo solo aspettare e vedere se riesco ad arrivarci. Siamo pronti a dare il meglio di noi stessi ”.

READ  giocato nella Lazio Primavera

Segui MotoGp live su DAZN

OMNISPORT | 04-27-2021 15:16

Carattere: Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *