in questo modo sai quali sono i siti web sicuri

in questo modo sai quali sono i siti web sicuri

Google rimuove la piccola icona del lucchetto dal browser Web Chrome. Con questi suggerimenti, sai sempre quali sono i siti Web sicuri.

Continua a leggere dopo l’annuncio.

Il blocco di Google Chrome scompare: cosa sono i siti Web sicuri?

Google apporterà una modifica sorprendente al browser Web Chrome entro la fine dell’anno. La piccola icona del lucchetto nella barra degli indirizzi scompare. Una nuova icona lo sostituirà, su cui fai clic per visualizzare varie impostazioni.

Quando si tratta di navigare in sicurezza, il lucchetto è sempre stato qualcosa a cui prestare attenzione. Questo blocco ti consente di sapere che hai a che fare con una connessione sicura. Con un sito Web senza lucchetto, non devi mai inserire informazioni personali, perché non sai chi altro può vederle.

Google ha condotto un sondaggio e solo l’11% degli utenti sa cosa significa questo blocco ed è per questo che il pulsante viene rimosso.

Meno rilevante

Anche la serratura è diventata meno rilevante. Inizialmente, la differenza tra i siti web che utilizzavano http (non sicuro) e https (sicuro) era significativa, perché c’erano ancora molti siti web non sicuri. Google afferma che ora il 95% dei siti Web caricati tramite Chrome ha solo https.

La serratura dà anche un ingiustificato senso di sicurezza. Soprattutto se non sai esattamente cosa significa questa icona. Un sito Web non autorizzato può anche avere semplicemente un lucchetto. Significa solo che la connessione è sicura e non che c’è una parte sicura dietro di essa.

Ecco perché Google sceglie di rimuovere il blocco, ma come fai a sapere se hai a che fare con un sito web sicuro?

1. Controlla l’URL

La cosa più importante che puoi fare è controllare l’URL. Androidplanet.nl è un sito Web sicuro, ma è possibile apportare molte variazioni a tale URL che non sono immediatamente evidenti. Come Amdroidplanet, Androidplant o Androldplanet. Inoltre, la i maiuscola sembra una l minuscola. Dietro una variazione così piccola potrebbe esserci un sito Web dannoso.

2. Controlla se viene utilizzato https

Il blocco scomparirà da Google Chrome, ma è comunque possibile verificare se il sito web ha una connessione sicura. Per fare ciò, fai clic sull’icona di sostituzione o controlla se nell’URL è utilizzato “https” invece di “http”.

3. Marchio di certificazione

Quando si tratta di un negozio online, è saggio cercare un marchio di qualità. Pensa a Thuiswinkel Waarborg e al negozio online Keurmerk. Naturalmente, non puoi fidarti ciecamente di questi marchi di qualità sul sito Web, poiché possono essere facilmente contraffatti. Ecco perché vai sul sito web del suddetto sigillo di approvazione e controlla se questo negozio online è effettivamente collegato lì.

4. Popup

Anche se in questi giorni è molto meno frequente rispetto a prima, i popup sono ancora un segno di un sito Web canaglia. Allora non stiamo parlando del pop-up che ti chiede se vuoi accettare i cookie, ma pensa alle schermate con le pubblicità. Chiudi il sito Web il prima possibile se vengono visualizzati questi popup.

5. Verifica con Google

Davvero non sei sicuro? Quindi puoi farlo controllare da Google. Qui è dove vai Navigazione sicura di Google e accedi al sito web. Se inserisci Androidplanet.nl lì, ad esempio, Google ti dirà: “Nessun contenuto pericoloso trovato”.

READ  "Abbiamo una squadra assolutamente preziosa. Pirlo non vede l'ora di giocare".

Tanti consigli per la sicurezza

Per stare completamente al sicuro sul tuo Android, è necessaria un po’ di attenzione, ma acceso pianeta androide ti aiuteremo nel tuo cammino. Ad esempio, ti diciamo come prevenire, riconoscere e rimuovere malware sul tuo dispositivo Android. Ti diciamo anche come navigare online in modo sicuro e anonimo e come impostare una password sicura ovunque in un pomeriggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *