Incentivi colonnine di ricarica: finalmente disponibili per privati e condomini – Hamelin Prog

Incentivi colonnine di ricarica: finalmente disponibili per privati e condomini – Hamelin Prog

Il ministero del Made in Italy ha stabilito un fondo di 80 milioni di euro per offrire incentivi all’installazione di colonnine e wallbox di ricarica per auto elettriche e ibride plug-in. Questi incentivi sono destinati ai privati e ai condomini, e riguardano gli impianti installati nel corso del biennio 2022-2023.
Per il 2022, sono messi a disposizione 40 milioni di euro di incentivi, la medesima cifra sarà disponibile anche per il 2023.
Le domande per le installazioni effettuate nel 2022 potranno essere presentate dal 19 ottobre al 2 novembre 2023.
I contributi previsti ammontano all’80% del prezzo di acquisto e di installazione delle infrastrutture per la ricarica.
Il limite massimo per il contributo è di 1.500 euro per i privati e di 8.000 euro per i condomini.
Per presentare le domande, sarà necessario utilizzare una piattaforma online gestita dall’agenzia Invitalia, e sarà richiesto l’utilizzo di Spid, Cie o Cns per l’accesso.
Le domande saranno accettate in base all’ordine di presentazione e il contributo sarà accreditato direttamente sul conto corrente indicato dal beneficiario.

READ  Riciclaggio ed economia criminale, in Calabria confiscate 359 aziende - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *