Intel annuncia il mini PC NUC 13 Extreme con processore Intel Raptor Lake – Informatica – Notizie

Leggi anche il secondo paragrafo del mio post :)

Lì spiego perché vedi risultati diversi nelle recensioni, soprattutto perché le schede madri che usano ignorano invariabilmente le specifiche Intel (MSI. Asus, Gigabyte, ecc. Lo fanno da anni). Tweakers utilizza anche una tale scheda madre, quindi ha senso vedere tali risultati. Dopotutto, secondo le specifiche Intel, dovrebbe essere impostato un PL2 (limite di potenza) di 253 W e i Tweakers ammettono che la loro scheda madre non ha quel limite, poiché dicono che devi impostarlo manualmente. Il produttore della scheda madre dovrebbe farlo per te :)

Tuttavia, non lo fanno, poiché preferiscono battere la concorrenza in termini di prestazioni. Dopotutto, come MSI avresti un punteggio leggermente inferiore rispetto, ad esempio, ad Asus, ma consumerebbe molto meno e quindi sarebbe più efficiente, il che ovviamente non è assolutamente possibile.

Prendi una di queste schede madri e leggi i limiti di potenza standard. Vedrai che questi sono “mai” (probabilmente c’è un’eccezione che conferma la regola) a 253 W per Raptor Lake, ma a 2048 W o 4096 W. E sì, quindi vedrai davvero un consumo elevato nei test, perché questa CPU è quindi limitata solo dal raffreddamento disponibile e quindi consumerà tanto fino a raggiungere i 100c. E poi i revisori sono anche “sorpresi” dal fatto che una tale temperatura della CPU stia rallentando. Sì, logico se rendi il consumo illimitato, e la temperatura è l’unico limite, chi poteva aspettarselo…

Ed è proprio questo il problema, lo “standard” dei produttori di schede madri non corrisponde alle specifiche Intel. E così in Intel “Stock”, o ad esempio una macchina OEM di HP che utilizza impostazioni Intel di serie, qualcosa di diverso da “MSI Stock” o “Asus Stock”.

READ  Anteprima del concept arrotolabile Lenovo - Tweakers

[Reactie gewijzigd door Dennism op 8 november 2022 23:00]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *