Jasper Cillessen tiene aperte le sue opzioni e si diverte a Oranje |  Calcio

Jasper Cillessen tiene aperte le sue opzioni e si diverte a Oranje | Calcio

Cillessen è stato attento anche quando Jurriën Timber ha cambiato direzione su un tiro belga e, con un riflesso felino, ha affondato una scommessa di Kevin De Bruyne dall’angolo alto. “Ho perso troppi duelli.”

Iscriviti al Aggiornamento Calcio e rimani aggiornato con le ultime notizie di calcio.

Cillessen ha giocato la sua prima partita internazionale quest’anno in uno stadio King Baudouin tutto esaurito. Nel 2021 è stato solo nella partita decisiva contro la Norvegia per un biglietto per il Mondiale sotto la sbarra. “L’allenatore della nazionale ha detto che non l’avevo mai deluso”, ricorda Groesbeker. “È stato bello sentirlo.”

Sulla strada per la Coppa del Mondo in Qatar, Cillessen è in lizza per un posto da titolare con Mark Flek e Tim Krul. Justin Bijlow, che si è appena ripreso da un infortunio al piede, è ora assente dalla squadra dell’Orange. Ma può darsi che il portiere del Feyenoord sia invitato per le ultime due gare di Nations League, contro Polonia e Belgio a fine settembre. Cillessen ha saltato l’Europeo l’anno scorso perché l’allora allenatore della nazionale Frank de Boer non lo ha incluso nella sua selezione finale dopo che un’infezione da corona non lo ha infastidito molto. “È stato detto e scritto abbastanza su questo”, afferma l’internazionale 62 volte. “Ma ovviamente voglio essere lì in Qatar”.

Progetti futuri

Per Cillessen è importante che risparmi molto sulla strada per la Coppa del Mondo. Dopo le prossime tre partite della Nations League, spera di scoprire cosa hanno in programma per lui nel suo club spagnolo, il Valencia. “Abbiamo un nuovo presidente e allenatore. Il mio contratto dura un altro anno. Quindi normalmente devo prolungare questo contratto o cercare un altro club”, ha detto il portiere, che la scorsa stagione ha perso il posto da titolare nel club spagnolo contro il georgiano Giorgi Mamardashvili a causa di un infortunio all’inguine e al polpaccio.

READ  Il PSV è di nuovo secondo nella Coppa KNVB dopo una vittoria di misura contro la squadra acrobatica dello Spakenburg | Calcio

Cillessen sta tenendo aperte tutte le opzioni, dice poco prima dell’allenamento Orange. Per lui è negoziabile anche un ritorno in Olanda, dove la sua ex squadra Ajax e PSV stanno ancora cercando un portiere. «Ma non voglio sapere dal mio agente se c’è qualche interesse. Giocheremo un altro duello con Orange il 14 giugno, dopodiché elencherò tutto e prenderò una decisione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *