Johan Derksen su Thierry Baudet: “Devono liquidare questo ragazzo” | Media

Johan Derksen ha in Oggi dentroin onda mercoledì su Baudet che “devono liquidare questo ragazzo”. Successivamente, Derksen ha ribadito la sua dichiarazione e ha detto che intendeva dire che “dovrebbero espellere Baudet dalla Camera per cattiva condotta persistente”.

Derksen ha pronunciato le parole nell’introduzione del programma. Ha così risposto al incidente durante le Riflessioni Politiche Generali di mercoledì sera. Il dibattito è stato sospeso dal presidente della Camera perché Baudet condivideva teorie del complotto su Kaag e sui suoi studi all’Università di Oxford.

Il presentatore Wilfred Genee ha detto subito dopo il commento di Derksen: “Può ancora essere tagliato?” Più avanti nello spettacolo, Genee ha menzionato il fatto che Baudet aveva condiviso il frammento di Derksen.

Baudet ha condiviso numerosi messaggi arrabbiati su Twitter mercoledì sera da persone che vedono il commento di Derksen come una minaccia di morte. Hanno fatto un confronto con Pim Fortuyn, a cui hanno sparato il 6 maggio 2002.

Il Forum per la democrazia ha annunciato mercoledì che stava preparando una dichiarazione contro Derksen. “Johan Derksen chiama in diretta televisiva per la liquidazione (!) di Thierry Baudet, e il presentatore Wilfred Genee ride felice. Questo non può e non deve rimanere senza conseguenze”, ha scritto il partito in un messaggio su Twitter mercoledì.

Baudet aveva indicato in precedenza che stava valutando la possibilità di sporgere denuncia a causa del comportamento dei “sostenitori di Sigrid Kaag”. “Le parole contano”, scrive il leader della FVD.

READ  "Devo proprio camminare sui gusci d'uovo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.