Kate Middleton, il cappotto rosso è un vero spasso. E la micro-borsa si vende come le torte calde

Kate Middleton tornare in pubblico e togliere il fiato con il sofisticato cappotto rosso di Eponine. L’occasione è l’incontro alla National Portrait Gallery con i fotografi che hanno contribuito con le loro foto al libro, Resisti, nato fuori dal concorso indetto dalla duchessa di Cambridge durante la prima serrata.

Dopo l’aspetto riciclato e low cost ha interpretato la giacca e la camicia blu di Zara di 11 anni fa, Kate Middleton si presenta con un altro dei suoi fantastici cappotti. Nei giorni che seguirono ai funerali del principe Filippo, Lady Middleton aveva optato per il cappotto nero di Dolce & Gabbana, ma ora che il periodo del lutto è finito, può osare i colori e lo fa indossando il rosso, il colore preferito di Letizia dalla Spagna.

La Duchessa di Cambridge si è quindi presentata all’evento ufficiale con un outfit sofisticato e di tendenza. Il momento clou dell’outfit è lungo mantello rosso di eponina, uno dei suoi marchi preferiti. Il capo sembra cucito apposta per lei: aderente, modella la figura slanciata di Kate, lo scollo è alla coreana, tasche a mezzaluna sui fianchi, un’unica fila di bottoni tono su tono chiude il capospalla alla taglia, dettaglio particolare è il rivestimento blu elettrico. Il prezzo è su richiesta.

Il cappotto appartiene alla collezione Autunno / Inverno 2018, ma questa è la prima volta che Lady Middleton lo indossa in pubblico. Kate ha debuttato con il marchio nel 2016 indossando un cappotto da £ 1.650, un top e una gonna da £ 1.200.

Sotto il cappotto si vede una gonna lunga – molto amata dalla moglie di William – con pieghe beige dorato. Ma gli accessori colpiscono nel nuovo look di Lady Middleton. Per una volta, la duchessa di Cambridge evita di usare la frizione e opta per una micro borsetta, vero trend di stagione, di DeMellier, da circa 340 euro, che può essere abbinato a un paio di classiche décolleté beige con tacco a spillo, che indossa senza calze.

I capelli sono lasciati liberi di ricadere sulle spalle in grandi riccioli, mentre gli orecchini in stile vintage fanno parte della sua collezione di gioielli. Alla fine, non è scappato la benda su una delle dita della mano sinistra. Un dettaglio che in passato aveva suscitato molte discussioni i media sulle cause dei piccoli tagli alle dita che spesso lo costringono a fasciarle.

READ  "Non ti auguriamo ..." - Tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *