Kate Middleton, lo sguardo del lutto rivela il suo potere. Collana di perle inclusa

Kate Middleton era l’immagine della grazia al funerale di Filippo, ma l’aspetto di lutto in tutti i suoi dettagli è l’immagine del potere crescente che la moglie di William sta acquisendo a corte. Oltre ad essere il simbolo dell’eleganza formale per eccellenza.

Secondo Rachel Gold, stilista di celebrità, il look di Kate Middleton “riflette la sua tipica eleganza e dedizione di una persona con i piedi per terra. devozione totale alla monarchia“.

L’abito riciclato e il legame con la regina

La Duchessa di Cambridge nella scelta dell’abito per il funerale del Duca di Edimburgo, marito di Elisabetta, ha seguito rigorosamente il dress code imposto direttamente da Sua Maestà che ha vietato l’uso delle uniformi militari e chiedeva un cappotto e una cravatta neri per gli uomini e un semplice vestito nero per le donne.

Ed è stato lo stesso per Kate che ha deciso di venire all’ultimo addio del nonno del marito con un abito nero, con scollatura asimmetrica, firmato Roland Mouret (£ 1605), già indossato nel 2018 al Royal British Legion Festival of Remembrance. Così, per seguire i dettami della sobrietà, Lady Middleton ha optato per un look riciclato, senza spendere troppo per un nuovo outfit. La duchessa ha poi aggiunto un tocco di classe con il cappotto di Catherine walker.

Ne risulta quindi la scelta del costume estremamente raffinato ma sobrio e soprattutto riciclato la linea di continuità tra Kate e la regina con cui condivide un profondo senso del dovere e rispetto per la monarchia.

Tutto ciò che riguarda l’abito di Lady Middleton riflette questo legame speciale con Elizabeth, un rapporto che forse più di ogni altra donna della famiglia reale è intriso di potere, rispetto e consapevolezza del ruolo.

Collana e orecchini di perle di Sua Maestà

Per stabilire l’alleanza tra Kate ed Elizabeth, la collana di perle che la regina prestò a sua nipote al funerale del principe Filippo. Come ha osservato l’esperta di moda Rochelle White: “La collana proviene dalla collezione personale della Regina e penso che questo possa essere un sottile segno che Kate farà un passo per sostenere William and the Royals. Non sorprende che Lady Middleton sia intervenuta per convincere suo marito e Harry a parlarsi finalmente in pubblico, nel tentativo di ripristinare l’unità nella famiglia. Tentativo che sembra riuscito, visto che Harry resterà più a lungo a Londra, almeno fino al compleanno della regina, il 21 aprile.

La collana di perle giapponesi con chiusura di diamanti ha anche un significato speciale che lega ancora di più la Duchessa di Cambridge a Sua Maestà. In effetti, anche Lady Middleton lo indossava per il 70 ° anniversario di matrimonio di Elizabeth e Philip ed era indossato anche da principessa Diana nel 1982.

Kate ha abbinato la preziosa collana con un paio di orecchini a goccia con diamanti e perle del Bahrain, anch’essi provenienti dalla collezione privata di Sua Maestà e indossati anche da Diana nel 1982. Gli orecchini furono realizzati con perle offerte alla Regina e Filippo dal Sovrano del Bahrein in occasione del loro matrimonio nel 1947. Di nuovo il il legame con la Corona e in particolare con la famiglia reale è molto forte.

Il cappello con il velo

“L’aspetto di Kate era appropriato per l’occasione, ma anche accattivante. I suoi vestiti significavano consapevolmente qualcosa, senza dire nulla ”, commenta Rochelle White del look della duchessa di Cambridge. E anche il cappello fa parte di questo messaggio. Lady Middleton indossa un fascinator creato da Philip Treacy, riciclato. Il cappello è un tipico accessorio in stile inglese che la Duchessa di Cambridge ha sempre utilizzato in tutti gli eventi dove era richiesto, a differenza di Meghan Markle che difficilmente si è adattata a questa usanza. Kate ha aggiornato il copricapo nero con un velo modellando i suoi capelli in una crocchia elaborata.

READ  Milo Infante, storia sull'Ore 14: "La situazione è complicata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *