Kelly (32) è sopravvissuta a un grave incidente automobilistico: “Ho solo pensato: brucerò vivo qui?  |  In buona salute

Kelly (32) è sopravvissuta a un grave incidente automobilistico: “Ho solo pensato: brucerò vivo qui? | In buona salute

Kelly Beunen aveva 24 anni quando ha avuto un grave incidente d’auto. Dopo una settimana frenetica in cui a sua madre è stato diagnosticato un cancro all’esofago e ha dovuto rispettare una scadenza per i suoi studi, un sabato sera ha colpito un albero con la sua auto. In pochi secondi, è stata colpita da un’esplosione. “Ero già forte, ma ora so di esserlo ancora di più”.


Flore Hoogendoorn / I migliori social network


Ultimo aggiornamento:
16-04-23, 21:29

Otto anni fa, Beunen (32) era impegnata a continuare gli studi del suo master. È stato un momento difficile per lei, poiché allo stesso tempo a sua madre è stato diagnosticato un cancro all’esofago. Un sabato sera andò a trovare sua cugina, non sapendo che questo viaggio in macchina le avrebbe cambiato la vita per sempre. Ha perso il controllo dell’auto e si è schiantata contro un albero.


Citazione

Alla fine si è scoperto che mi ero rotto una cinquantina di ossa

“È successo in una leggera curva dove ho guidato dritto. Non so cosa l’abbia causato, avevo molto in mente ed ero stanco della settimana “, dice Beunen. Ha cercato di slacciarsi la cintura di sicurezza e aprire il porta, ma un urto nella portiera glielo ha impedito. L’auto ha preso fuoco e Beunen è stata presa dal panico. perché pochi secondi dopo l’auto è esplosa”.

L'auto di Kelly Beunen dopo l'incidente.
L’auto di Kelly Beunen dopo l’incidente. © Archivi privati

Piede completamente rotto

Beunen è stato portato d’urgenza in ospedale. “Il primo momento che ricordo è stato nel cuore della notte quando mi sono svegliato e ho guardato sotto le coperte per vedere se avevo ancora le gambe. Le fissazioni esterne sono state messe lì. Ho pensato di poter fare qualsiasi cosa. Rifare dopo due settimane, ma presto ho subito un’altra operazione, alla fine si è scoperto che avevo rotto circa 50 ossa.

READ  ecco il suo nuovo uomo. Risonante, cosa dice Flavio Briatore? - Gratuito tutti i giorni


Citazione

Potresti trovarti improvvisamente in una situazione in cui non c’è più niente che puoi fare

Pochi giorni dopo, Beunen venne a sapere che il suo piede destro era completamente rotto. “I chirurghi ortopedici mi hanno detto che senza un’amputazione non avrei più potuto camminare, se non con una protesi. Fortunatamente, un medico ha suggerito un intervento chirurgico per salvare l’osso, ed è quello che ho finito per scegliere”, dice. Dopo aver trascorso tre settimane in ospedale, Beunen è entrato in un centro di riabilitazione. Ha trascorso un anno e mezzo lì. Cinque mesi dopo l’incidente, sua madre morì e Kelly subì un’altra operazione. Non c’era quasi tempo per piangere.

Condividi la storia su LinkedIn

Beunen ha condiviso la sua storia su LinkedIn la scorsa settimana perché l’incidente è avvenuto esattamente otto anni fa. Scrive di aver vissuto gli ultimi otto anni come molto difficili. Eppure voleva smentire tutti quelli che pensavano che non avrebbe mai più camminato. “Voglio ispirare le persone con la mia storia a perseverare, indipendentemente dalla difficile situazione in cui qualcuno si trova. Hai sempre la possibilità di trasformare qualcosa di negativo in qualcosa di positivo. Ho ricevuto molte belle reazioni da persone che dicono che sono forte.

“Puoi trovarti in qualsiasi momento in una situazione in cui non puoi più fare nulla”, dice Kelly della sua esperienza. “Gli ultimi otto anni sono stati duri, dolorosi e tristi, ma ho anche vissuto molti bei momenti e incontrato persone speciali. Ero già forte ma ora so che lo sono ancora di più.

READ  Barbara D'Urso, il tenero selfie su Instagram con Lamberto Sposini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *