Kylian Mbappé fa arrossire ancora la Francia con un bel gol, viene promosso Orkun Kökcü | Arancia

In parte grazie a un bel gol di Kylian Mbappé, la Francia è arrossita ancora una volta in questa campagna della Nations League. I Blues, già senza possibilità per le Final Four, hanno vinto 2-0 contro l’Austria. Segna anche Olivier Giroud.

La Francia ha evitato la retrocessione dalla lega A di Parigi vincendo 2-0 nell’altra partita del Gruppo 1 contro l’Austria. La squadra francese ha dominato la partita, ma è riuscita a segnare solo nel secondo tempo. Il primo è arrivato dalla star Kylian Mbappé, che ha completato un bel assolo con un tiro piazzato.

Poco dopo, l’attaccante Olivier Giroud ha colpito di testa un cross di Antoine Griezmann. Era il 49esimo gol in nazionale di Giroud; è a due gol dal marcatore francese di tutti i tempi Thierry Henry (51 gol).

Christian Erikson

La Croazia ha battuto la Danimarca 2-1 nello stesso girone. Con la vittoria di Zagabria, la squadra del Ct della nazionale Zlatko Dalic ha preso il comando dei danesi nel Gruppo 1 della A-league, la massima divisione. La Croazia ora ha 10 punti in cinque partite, la Danimarca ha 9 punti.

Luka Modric e Christian Eriksen. © ANP/EPA

Tutti i gol sono arrivati ​​nel secondo tempo. Il difensore Borna Sosa ha aperto le marcature per i padroni di casa poco dopo l’intervallo, passando la palla da calcio d’angolo del capitano Luka Modric alla porta del portiere danese Kasper Schmeichel. Christian Eriksen ha pareggiato (1-1) al 77′ con un bel tiro dalla distanza, ma 2 minuti dopo Lovro Majer, appena entrato, ha segnato il 2-1.

Promozione per Kökcü e Turchia

La squadra di calcio turca è stata promossa alla Divisione B della Nations League. Con il capitano del Feyenoord Orkun Kökcü nell’undici titolare, un 3-3 combattuto contro il Lussemburgo è bastato alla Turchia per assicurarsi il primo posto nel girone. Il Lussemburgo è andato in vantaggio tre volte al Basaksehir Stadium di Istanbul, ma la Turchia ha sempre pareggiato.

Il 3-3 cade all’87’ e arriva per conto di Ismail Yüksek che sostituisce Kökcü. Con Ferdi Kadioglu, Halil Dervisoglu ed Enes Ünal, altri tre giocatori erano nella base in Turchia con un passato in Eredivisie. In Lussemburgo, il terzino sinistro Mica Pinto dello Sparta Rotterdam aveva un posto fondamentale.

La Turchia aveva vinto tutte e quattro le precedenti partite del girone ed era stata promossa al secondo livello della Nations League con tredici punti. Il Lussemburgo è secondo con otto punti.

Orkun Kokcu (r).

Orkun Kokcu (r). © ANP/EPA

Risultati e programma


classifica


Statistiche


READ  Masters 1000 Monte Carlo: riprende il gioco dopo quasi cinque ore di squalifica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.