La beta di Diablo IV è stata individuata nel codice di Battle.net – Giochi – Notizie

I file di configurazione per la prossima beta di Diablo IV sono stati trovati nel codice di avvio di Battle.net. Questo, insieme a una recente campagna di watermark, potrebbe indicare che Blizzard rilascerà una versione di prova del prossimo gioco di ruolo nel prossimo futuro.

I file di configurazione fanno diversi riferimenti a “fenris”, il nome in codice che Activision Blizzard usa internamente per Diablo IV. Codice compreso "selector_display_name":"fenris#FENRIS_NAME_BETA" si riferisce categoricamente alla versione beta di Diablo IV. Con file cancellati wow visualizzare anche la schermata di installazione del gioco, anche se il gioco non può essere scaricato o installato.

Nonostante Blizzard non abbia ancora annunciato una data ufficiale per la beta di Diablo IV, è certo che ci sarà una versione di prova, secondo il sito ufficiale del gioco. Inoltre, lo sviluppatore ha lanciato una promozione, Hell’s Ink, alla fine di giugno, in cui vengono offerti tatuaggi Diablo gratuiti in collaborazione con negozi di tatuaggi selezionati. I partecipanti possono Ottieni l’accesso anticipato a una beta di Diablo IV. Riceveranno anche una copia digitale gratuita del gioco.Hell’s Ink durerà fino al 10 settembre, il che probabilmente indica che la beta non inizierà fino ad allora.

Lo stesso Diablo IV non ha ancora una data di uscita ufficiale. Il gioco è diventato rimandato più volte e uscirà nel 2023 su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X e S.


Diablo IV su Battle.net, immagine tramite Wowhead

READ  I ricercatori creano una foglia di albero artificiale che converte l'acqua e la CO2 in carburante | Tecnologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *