“La guerra in Afghanistan? Colpa della destra” – Libero Quotidiano

La destra ha sostenuto e finanziato questa guerra e in questo momento sta dicendo che non vuole i rifugiati”: Rula jebreal, ospite di David Parenzo e Concita De Gregorio a In onda su La7 sa già con chi puntare il dito per quanto sta accadendo in Afghanistan. E provare a rispondere anche a chi, nei giorni scorsi, non poteva non osservare un certo silenzio sulla condizione delle donne nel Paese in femministe, sempre in primo piano quando si tratta di criticare il partito di Diletta Leotta oi testi di Sfera Ebbasta.

“Le femministe non volevano la guerra – ha detto – ora dire alle femministe di andare a combattere questa guerra è davvero… vergognoso. È responsabilità di tutti e è un fallimento di tutto l’Occidente, non delle femministe“Nel frattempo, a Kabul, la situazione sta peggiorando sempre di più. La vita, soprattutto per le donne, diventa un inferno.

Il direttore di La Repubblica Maurizio Molinari, in relazione al convegno La7: “Nella notte i talebani entrano nelle case, cercano donne single tra i 16 e i 45 anni e le portano via“E non solo: “Sappiamo che oscurano tutte le immagini di donne nei luoghi pubblici e sappiamo che sparano a chi issa la bandiera nazionale afghana.


Video su questo argomento

READ  Maltempo: mancanza di corrente in Cile, 172.000 abitazioni senza elettricità - Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *