La guerra Israele-Hamas spinge le azioni delle industrie della difesa – Hamelin Prog

La guerra Israele-Hamas spinge le azioni delle industrie della difesa – Hamelin Prog

La guerra tra Israele e Hamas ha avuto conseguenze impreviste sui mercati finanziari, ma ha fornito un’opportunità di crescita per le aziende del settore della difesa. Le azioni delle aziende americane del settore difesa sono state particolarmente apprezzate, grazie alla prospettiva di possibili ordini derivanti dal nuovo pacchetto di aiuti presentato dal presidente Joe Biden.

Lockheed Martin, il principale fornitore del Pentagono, ha registrato un significativo aumento del 12,1% delle sue azioni rispetto al 6 ottobre. Allo stesso modo, Northrop Grumman, la terza grande azienda americana del settore, ha visto un incremento del 15,8% dei suoi titoli nello stesso periodo.

Anche altre aziende del settore, come General Dynamics (+8,2%) e Rtx (ex Raytheon) (+5,9%), stanno sperimentando un aumento dei loro titoli.

Sorprendentemente, anche Leonardo Drs, controllata americana di Leonardo, ha registrato un aumento del 13,2% delle sue azioni dall’6 ottobre. La casa madre italiana di Leonardo ha visto un notevole incremento del 120% delle sue azioni nel corso del tempo, con un aumento del 7,1% durante la guerra tra Israele e Hamas.

Anche Rheinmetall, azienda tedesca produttrice di armamenti, ha beneficiato di questa situazione, con un aumento delle sue azioni dell’11,5% dall’6 ottobre. Allo stesso modo, Hensoldt, azienda tedesca specializzata in elettronica e partecipata al 25,1% da Leonardo, ha registrato un aumento del 9,4% delle sue azioni.

Questi dati indicano che nonostante le conseguenze negative della guerra, le tensioni internazionali stanno portando a un impulso economico nel settore della difesa. Le aziende del settore stanno sperimentando un aumento delle loro azioni, grazie alla prospettiva di nuovi contratti e ordini derivanti dalla necessità di rafforzare le forze armate e la sicurezza.

READ  Hamelin Prog: Manovra, aumento delle tasse sulla vendita di immobili ristrutturati con il Superbonus

Questa crescita potrebbe portare a una spinta economica anche per altri settori correlati, creando opportunità per l’occupazione e lo sviluppo dell’industria della difesa. Mentre la guerra tra Israele e Hamas continua a scuotere la comunità internazionale, il settore della difesa si conferma come uno dei settori più resistenti e in crescita nell’attuale contesto geopolitico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *