La Maratona di Rotterdam • Riunione dei Ministri degli Esteri del G7

La Maratona di Rotterdam • Riunione dei Ministri degli Esteri del G7

Notizie ONS

Buongiorno! La maratona di Rotterdam si terrà oggi per la 42esima volta e in Giappone i ministri degli Esteri del G7 si incontreranno per una consultazione.

Prima il tempo: la mattinata inizierà con un cielo nuvoloso nella maggior parte dei luoghi, con piogge o pioviggini localmente. Più tardi, il sole fa capolino di tanto in tanto e un solo acquazzone leggero cade nell’entroterra. Con un vento da nord moderato, saranno intorno ai 14 gradi, i prossimi giorni saranno calmi in primavera e si scalderà gradualmente.

Previsioni meteo del 16 aprile

Stai andando per strada? Qui troverete una panoramica delle attività. E qua monitorare la situazione attuale.

Cosa puoi aspettarti oggi?

  • Si svolgerà oggi la 42esima edizione della Rotterdam Marathon. Il calcio d’inizio è dato alle 10:00. Abdi Nageeye è stato il primo olandese a vincere lo scorso anno ed è di nuovo in gara. Molte strade della città sono chiuse e si prevede una grande folla.
  • I ministri degli Esteri del G7 si incontrano oggi a Karuizawa, in Giappone. Il paese è attualmente il presidente di questo gruppo di consultazione. Si parla, tra l’altro, della guerra in Ucraina e delle tensioni tra Cina e Taiwan. Il prossimo mese ci sarà un vertice del G7 in Giappone.
  • La classica Amstel Gold Race si svolge a Maastricht. La gara femminile parte per prima e termina intorno alle 14:30 a Berg en Terblijt, dopo 156 chilometri. Gli uomini sono attesi lì verso le 17, dopo 253 chilometri.
  • E EC Gymnastics può anche essere visto dal vivo su NOS.nl e sull’app. Le finali dell’attrezzo possono essere seguite lì dalle 12:00 alle 14:00.
READ  Ceuta, Marocco rafforza i controlli alle frontiere - Mondo

Cosa ti sei perso?

Almeno 56 persone, tra cui tre membri del personale delle Nazioni Unite, sono state uccise nei combattimenti in Sudan. Quasi 600 persone sono rimaste ferite. Il segretario generale delle Nazioni Unite Guterres condanna le violenze e chiede il ripristino della democrazia nel Paese.

L’ambasciatore olandese in Sudan, Irma van Dueren, ha detto ieri sera al programma radiofonico Con un occhio al domani che ci sono contatti con una cinquantina di olandesi nel paese. Invita gli altri a riferire al servizio informazioni Affari esteri, per farsi un’idea di chi si trova nel Paese.

Altre notizie della serata:

E poi questo:

Questo mese, il re Willem-Alexander è sul trono esattamente da dieci anni. Secondo lui il tempo è volato.

Il giornalista della Royal House Albert Bos ti guida attraverso tre temi: personale, politico e monarchico:

Re dieci in sella, la corsa finora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *