La semifinale di Champions League attende il Liverpool dopo la vittoria per 3-1 in casa del Benfica |  Calcio

La semifinale di Champions League attende il Liverpool dopo la vittoria per 3-1 in casa del Benfica | Calcio

Non c’era macchia nell’aria per il Liverpool per controllare l’intera partita. Ibrahima Konaté ha aperto le marcature nel quarto d’ora comprando un tiro da angolo. Al 34′ Sadio Mane ha firmato per il 2-0. Il senegalese ha raccolto la palla su un vassoio d’argento da Luis Diaz, quindi ha dovuto solo toccare la palla. Avrebbe potuto facilmente essere 4-0 o 5-0 per il Liverpool prima dell’intervallo, ma Keita e Mo Salah, tra gli altri, non sono riusciti a segnare.

Iscriviti al Aggiornamento Calcio e rimani aggiornato con le ultime notizie di calcio.

Dal nulla, il Benfica è riuscito a realizzare il gol della connessione. Ad inizio ripresa Darwin Nuñez approfitta di un errore di Konaté (palla tra le gambe) per portare il punteggio sul 2-1. I portoghesi sono diventati più forti. L’Everton ha visto una grande opportunità trasformata dal portiere del Liverpool Alisson. Ma è stato il Liverpool a dare al Benfica il colpo ad eliminazione diretta nella fase finale. Luis Diaz ha segnato 3-1 all’87’ aggirando il portiere e centrando il bersaglio. Il subentrato Diogo Jota ha avuto un’ottima occasione per segnare l’1-4 nei minuti di recupero, ma si è imbattuto nell’eccellente portiere Odisseas Vlachodimos.

Il ritorno, ad Anfield, è mercoledì prossimo. Domenica, il Liverpool attende per la prima volta un duello in Premier League con la capolista Manchester City, che martedì sera è riuscita a battere l’Atlético Madrid 1-0.

guarda qui il programma della Champions

READ  PSG-Manchester City e Real Madrid-Chelsea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *