Ladies’ Paradise 6 9 dicembre 2021: episodio

Anteprime Il paradiso delle donne 6 9 dicembre 2021

Paradiso delle donne 6 9 dicembre 2021 ti aspetto su ha parlato 1 Tutti 15:55, con riserva di modifiche alla programmazione. L’episodio è visibile anche sulla piattaforma RaiPlay live streaming e on demand.

Di seguito sono riportate le panoramiche di Paradiso delle donne 6 del 9 dicembre 2021!

Pietro Genuardi (Armando Ferraris) in una scena dell’episodio 56 de “Il Paradiso delle Signore 6”. Attestazione: Rai

La trama dell’episodio 64 del paradiso delle donne 6

continua a leggere dopo l’annuncio

Agnese affronta molte battaglie interne. Giuseppe partì per la Germania dove una donna con la quale lo aveva tradito diede alla luce un figlio. Giuseppe è il padre di questo bambino innocente. Tina sta per sottoporsi al delicato intervento chirurgico che potrebbe ripristinare la piena funzionalità delle sue corde vocali, ma è pur sempre un azzardo. A seguire Armando parlare con Salvatore che ora è consapevole delle implicazioni amorose della vita di sua madre. Quando la testa è troppo piena di pensieri, esplode. È quello che succede alla signora Amato quando lascia il ferro in Officina. Potrebbe essere un grosso problema per il grande magazzino. Fortunatamente l’incendio è stato evitato. VittorioTuttavia, esorta la signora Amato a prendersi del tempo per sé, senza pensare al lavoro.

È tempo di una tradizione in paradiso: gli auguri di Natale. Prendono la forma di carte appese all’albero. Anche quest’anno non manca. Dora lei è profondamente curiosa di scoprire cosa ha scritto Nino.

Adelaide persegue la sua strategia. Prepara un piano per smascherare Flora. Da parte sua, la ragazza non ha intenzione di lasciarsi andare Ravasi. Cosimo, all’epoca lo fece, ma la verità sulla fine di suo padre non era in gioco. Flora è diverso. È determinata a saperne di più sul passato di Guarnieri.

READ  Quando Profiling 10 va in onda su Giallo, con un nuovo protagonista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *