L’allenatore del budget posticipato scioccato dalla situazione: “Non sta peggiorando”

L’allenatore del budget posticipato scioccato dalla situazione: “Non sta peggiorando”

Lieve e il suo ex ragazzo hanno deciso di trasferirsi a Curaçao qualche anno fa, per gestire una casa di campagna lì. Lieve è già incinta a questo punto, ma il suo bambino è nato morto poco prima dell’apertura della villa. Non ha molto tempo per soffermarsi e addolorarsi, poiché deve rimboccarsi le maniche per assicurarsi che tutto vada bene. Due anni dopo, scopre di essere di nuovo incinta e lei e il suo ragazzo decidono di tornare in Olanda. Lieve dà alla luce una figlia sana, ma purtroppo la relazione non dura.

È allora che iniziano i problemi. Quando fa domanda per il budget di un bambino, un anno dopo, riceve improvvisamente una busta nella cassetta delle lettere con una fattura pesante. Poiché il suo divorzio non era ancora stato pronunciato al momento della presentazione della domanda, deve rimborsare 9.000 euro. Lieve non può pagarlo e le bollette si stanno accumulando. Se poi chiede un’indennità aggiuntiva perché non guadagna abbastanza nella ristorazione, sarà controllata dal comune di Helmond. Fanno una foto del suo orario di lavoro quando non è stata pagata e da quel momento i benefici cessano e lei viene registrata come truffatrice.

Quando anche sua figlia diventa pfeiffer e Lieve è costretta a rimanere a casa, perde il lavoro. La situazione ora è così grave che i genitori di Lieve le pagano l’affitto e parte della spesa ogni mese. Dice a Martijn che è al limite del suo ingegno. “Non ho reddito, niente. Ogni centesimo che ho viene speso per il cibo. A volte mangio solo panini o una tazza di brodo”. Sembra che Lieve sia stata nella sabbia perché non ha osato aprire la sua cassetta della posta da molto tempo, il che significa che le bollette si stanno accumulando e lei non ha idea di cosa stia succedendo.

READ  Halina Reijn sfonda a Hollywood e può pensare ancora più pazza e grandiosa | Film e serie

È quindi compito dell’allenatore di bilancio Eef van Opdorp dare al Lieve un riavvio finanziariamente sano. “Sei maturo per i consigli sul debito da tutte le parti”, conclude. “Ora dobbiamo mettere le cose in ordine passo dopo passo e guardare in bocca la tua paura. Non sta peggiorando, può solo migliorare”. Normalmente aiuta anche l’agente immobiliare Alex, ma dal momento che Lieve vive in una casa in affitto, questa volta non ha la possibilità di ristrutturare la sua casa e venderla a scopo di lucro. Quello che può fare è rinnovare la sua casa in affitto, in modo che Lieve e sua figlia abbiano un bel posto dove passare il tempo.

Eef dice a Martijn che l’aiuto per Lieve sta arrivando appena in tempo. “È davvero brutto. Non eravamo in ritardo di un secondo. La sua elettricità sarebbe stata interrotta, siamo solo riusciti a salvarla. E gli uscieri stavano pianificando di portare con sé le sue cose”. Eef fa in modo che Lieve avvii un processo finanziario e riceva aiuto. Martijn riesce anche a fare in modo che non debba pagare l’affitto per tre mesi, il che dà finalmente una speranza a Lieve.

Quando anche la sua casa è stata completamente rinnovata e ridecorata, è al settimo cielo. E non finisce qui, si scopre alla fine dell’episodio. Eef ha anche la prospettiva di un nuovo lavoro. “Posso dirti che mi sento molto bene grazie a te”, ha detto a Martijn ed Eef. “Finalmente ho rimesso tutto in sesto e sono semplicemente felice!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *