Le 3 cose da non fare se l’inquilino non paga l’affitto

Le 3 cose che non dovresti fare se l’inquilino non paga l’affitto. La situazione in cui un inquilino non paga l’affitto concordato e si rifiuta di liberare l’appartamento non è una rarità nella vita di tutti i giorni. In questo caso, come dovrebbe comportarsi il proprietario e, più precisamente, cosa assolutamente non fare?

Le 3 cose da non fare se l’inquilino non paga l’affitto

Cambia il lucchetto

Tendiamo a pensare che la soluzione al problema sia cambiare la serratura dell’appartamento affittato. In questo modo l’inquilino non potrà più accedervi. Tuttavia, questo costituisce un crimine. Il locatore, infatti, può essere denunciato per il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Pertanto, questo non è il modo migliore per proteggersi da un inquilino inadempiente.

Smetti di fornire acqua ed elettricità

Per il Corte di Cassazione (sezione VI, sentenza n ° 41675 del 25 ottobre 2012), costituisce reato l’interruzione della fornitura di acqua ed energia elettrica all’immobile locato. Quindi cercare di convincere l’inquilino a lasciare in questo modo potrebbe creare problemi piuttosto che fornire una soluzione. In sostanza, fare giustizia a se stessi è assolutamente da evitare, sebbene si possa essere tentati di agire in modo sfacciato e rapidamente di fronte a enormi perdite economiche come quella causata da un inquilino inadempiente.

Passare troppo tempo senza intervenire in alcun modo

Allo stesso tempo, però, è bene evitare di far passare troppo tempo se l’inquilino non paga l’affitto. Il processo di sfratto, infatti, è molto lungo. Pertanto, non dovresti assolutamente provare a farlo da solo, ma non dovresti nemmeno riposarti sugli allori nella speranza che la situazione venga risolta il più rapidamente possibile. Meglio fare causa, con pazienza e tempestività. Inoltre, il debito verso il condominio non dovrebbe essere aumentato. Se l’inquilino non lo paga, è meglio farlo da solo e poi chiedere loro di restituire l’importo precedentemente pagato a loro nome.

READ  "Il suo tasso è ora aumentato." Ecco la "trappola" sulle fatture

Per saperne di più “Le 3 cose da non fare se l’inquilino non paga l’affitto”, vedi “Quanto costa l’affitto e la vendita dell’agenzia immobiliare?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *