Leclerc cerca le cause delle pessime qualifiche: “Ho avuto tanti problemi al motore”

Leclerc cerca le cause delle pessime qualifiche: “Ho avuto tanti problemi al motore”

Charles Leclerc è stato il grande perdente nelle qualificazioni a Città del Messico. Il pilota monegasco della Ferrari è stato veloce durante le qualifiche e sembrava capace di incrociare le spade con Mercedes e Red Bull Racing. Dopo i problemi, Leclerc si è dovuto accontentare solo di una deludente settima volta.

Leclerc ha avuto una qualificazione piuttosto deludente visto il suo risultato. Il monegasco chiaramente non riusciva a tenere il passo con la velocità della concorrenza ed è stato addirittura battuto dall’Alfa Romeo di Valtteri Bottas. Leclerc era deluso e sembrava avere problemi con la sua fonte di alimentazione all’Autodromo Hermanos Rodriguez. La delusione è stata, ovviamente, grande.

Motore

Dopo il suo pomeriggio deludente in Messico, Leclerc ha riferito ai media internazionali. Parlando a Sky Sport, il monegasco ha dichiarato: “Dobbiamo guardare. Ho perso un bel po’ di tempo sui rettilinei, è così dalle qualifiche. Le terze prove libere non sono andate proprio bene Dobbiamo guardare. ha avuto un bel po’ di problemi con il motore oggi, ha davvero bisogno di essere guardato”.

Condotta

Leclerc ha lottato principalmente nei tratti veloci dell’Autodromo Hermanos Rodriguez. Il monegasco ha però la sfortuna che il circuito abbia alcuni tratti veloci. Spiega la situazione dolorosa: “Ho avuto una scarsa manovrabilità nelle aree ad alta velocità. L’auto non rispondeva a quello che stavo facendo con il pedale dell’acceleratore. Eravamo lenti per questo. No, di certo non aveva nulla a che fare con l’altitudine. È sicuramente qualcos’altro.

READ  Verstappen non vede alcun tentativo da parte della concorrenza di indebolire la Red Bull: "Va bene"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *