Lisa Marie Presley: “Inghiottita da un dolore orribile” | Stelle

“Non pubblico niente da un po’ perché non c’è davvero molto da dire. Piango e piangerò sempre la perdita di mio figlio”, inizia. “Navigando attraverso questo orribile dolore che ha completamente distrutto il mio cuore e la mia anima finché non è rimasto quasi nulla completamente inghiottito. A parte gli altri miei tre figli, non c’è davvero niente che attiri la mia attenzione”.

“Detto questo, volevo solo prendermi un momento per farti sapere che sto guardando il film Elvis di Baz Luhrmann due volte ora, e lascia che te lo dica, è a dir poco spettacolare. Assolutamente squisito. Secondo Lisa Marie, Luhrmann è riuscita a realizzare un film di cui lei e i suoi figli Riley, Harper e Finley possono essere per sempre orgogliosi. “Ciò che mi ha commosso fino alle lacrime è stato vedere quanto fossero visibilmente sconvolti e orgogliosi del loro nonno e della sua eredità, non avevo mai visto niente di simile prima. Mi si spezza il cuore Benjamin non essere lì per vedere il film. Anche a lui sarebbe piaciuto .

Il film biografico sarà presentato in anteprima al Festival di Cannes e potrà essere visto nelle normali sale cinematografiche da giugno.

Benjamin aveva 27 anni quando ha concluso la sua vita nel luglio 2020.

Hai bisogno di aiuto? Quindi contattare il ‘Suicide? Parlami di ciò’. Chiama il 113 o consulta www.113.nl

READ  "Ubriaco, ho anche fumato", il gesto in scena che non si perdona - Libero Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.