Marc Overmars vuole portare Mark van Bommel ad Anversa | Calcio

Overmars vorrebbe portare Van Bommel in Belgio. L’ex allenatore di PSV e VfL Wolfsburg è già stato scovato più volte ad Anversa ed è pronto per lui un contratto biennale. Van Bommel era anche un ottimo candidato per diventare manager del Racing Genk, ma la sua preferenza sembra essere l’avventura di Anversa. Overmars è affascinato da lui come allenatore e con la sua presenza Van Bommel sa che riceverà il supporto necessario dalla dirigenza.

L’Anversa si è qualificata per il round del campionato belga negli spareggi di questa stagione, dove finirà quarta e ultima. Le ambizioni del club professionistico più antico del Paese sono esorbitanti. Anversa appartiene a Paul Gheysens, uno dei belgi più ricchi. La Coppa del Belgio è stata vinta nel 2020, ma il club vuole partecipare per il titolo nazionale. Per rafforzare queste ambizioni, Overmars è stato nominato direttore tecnico con responsabilità finale, dopo essersi dimesso dall’Ajax all’inizio di febbraio a causa del comportamento transfrontaliero.

Le possibilità finanziarie ci sono ad Anversa, che dovrebbe presto dire addio all’attuale allenatore Brian Priske. Domenica prossima la stagione si concluderà con una trasferta in casa dell’Union. L’Anversa giocherà il ritorno della Conference League la prossima stagione.

Per Van Bommel (45), questo deve essere il suo terzo lavoro da allenatore. Ha iniziato al PSV nel 2018 e alla fine ha perso per un soffio il titolo nazionale in quella stagione. Una drammatica serie sportiva durante il suo secondo anno si è rivelata fatale per lui a dicembre. Al VfL Wolfsburg, Van Bommel è stato espulso alla fine di ottobre di questa stagione, nonostante avesse iniziato alla grande la competizione. Anche il suo successore Florian Kohfeld fu licenziato.

READ  Jasper Cillessen tiene aperte le sue opzioni e si diverte a Oranje | Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.