Matrimonio per Alessandra Sardoni, la giornalista di TgLa7 si è sposata

Matrimonio a sorpresa per la giornalista di La7, che si è sposata il 23 luglio 2021 sul Monte Amiata. Ad annunciare la notizia è stato il direttore del TgLa7 Enrico Mentana, che ha postato sui social una foto della coppia. Ignoto il nome del marito della giornalista, che ha sempre tenuto un grande segreto sulla sua vita privata.

Alessandra Sardoni si è sposata. La giornalista del TgLa7, famosa soprattutto come inviata delle eterne maratone di Mentana, ha celebrato il suo matrimonio il 24 luglio, sul Monte Amiata, compreso nell’Appennino toscano. A dare la notizia è il suo direttore, Enrico Mentana, che ha postato su Instagram una fotografia della coppia, sulla quale si vede il giornalista sorridente, quasi tenta di opporsi al luogo comune. “Un altro matrimonio reale”, scrive Mentana, riferendosi a quello di Diana e Carlo d’Inghilterra celebrato esattamente 40 anni fa.

Chi è il marito di Alessandra Sardoni

Se nella foto si intravede facilmente il volto della giornalista, lo stesso non si può dire del marito di Alessandra Sardoni, il cui non sappiamo molto, nemmeno il nome. Una vita privata che Alessandra Sardoni ha sempre tutelato, non utilizzando i social network, spesso funzionali alla vita quotidiana di personaggi famosi. Il mistero resta dunque sul fidanzato e da oggi marito della conduttrice di Omnibus, il programma mattutino in onda in rete diretto da Andrea Salerno.

La carriera di Alessandra Sardoni

Classe 1964, Alessandra Sardoni è una giornalista romana tra le più note ai telespettatori, soprattutto colei che segue le vicende del palazzo politico italiano. Laureata in filosofia del linguaggio, ha iniziato la sua carriera di giornalista lavorando dalla stampa scritta, con una prima collaborazione con il quotidiano La Repubblica, poi lavorando per Mediaset. Nel 1991 inizia a lavorare per il telegiornale Videomusic, dedicandosi quasi subito alle cronache parlamentari e alla storia delle vicende politiche nostrane. Successivamente è entrato in TMC, rimanendo in organico dopo la trasformazione del canale in LA7, a seguito dell’acquisizione da parte apparentemente di Seat Pagine Gialle (gruppo Telecom Italia). Dal 2002 è corrispondente del TgLa7, ma nel frattempo conduce diversi programmi in rete, da Otto e mezzo con Pietrangelo Buttafuoco, ma anche In Onda e Omnibus. Negli ultimi anni la sua popolarità è cresciuta notevolmente grazie alla coltivazione della Mentana Marathon come principale evento televisivo per la narrazione di importanti passaggi elettorali o eventi cruciali della vita istituzionale.

READ  Concesso in licenza da ArcelorMittal per un commento su "Wake up my love": "Non l'ho ancora detto alle mie figlie"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *