Mazraoui e Ziyech chiudono duramente la porta al Marocco |  Calcio

Mazraoui e Ziyech chiudono duramente la porta al Marocco | Calcio

Mazraoui e Ziyech chiudono duramente la porta al Marocco |  Calcio

“Non andrò in Marocco nel prossimo futuro, ho deciso”, ha detto su Instagram. “Dopo tutto quello che è stato detto di recente, avevo ancora la decenza di parlare della situazione degli ultimi anni. L’ho fatto per amore dei tifosi e del mio paese, il Marocco.

Prosegue: “Purtroppo l’allenatore non ha avuto il tempo per un incontro per discutere della situazione. Per me è della massima importanza entrare in conversazione con l’allenatore e chiarire eventuali malintesi sulla mia persona. Non solo come atleta professionista , ma anche come persona. È stato con il cuore pesante che ho preso questa decisione. Auguro il meglio alla squadra”.

Ziyech ha smesso di essere seguito anche da Instagram. “Amo il mio paese e gioco per la nazionale marocchina, quindi è con grande tristezza che devo annunciare che non tornerò. Mi dispiace per i tifosi. Non è stata una decisione facile, ma purtroppo ho Mi sento come se non avessi altra scelta, ho sentito le notizie sulla proiezione contemporaneamente a tutti gli altri, quindi sto facendo questa dichiarazione per assicurarmi che tu senta la verità direttamente dal mio andare”.

“Posso confermare che Ziyech e Mazraoui sono stati inclusi nella rosa dei candidati del Marocco”, ha detto Lekjaa. FM Radio† Tra Halilhodzic e il terzino destro dell’Ajax – che ha vestito per l’ultima volta la maglia della Nazionale nell’ottobre 2020 – il conflitto – come lui stesso dice – era finito. “Ho parlato con Vahid e Noussair e non c’è più nessun problema tra loro.” Ciò risulta quindi falso.

Ziyech non gioca una partita internazionale dall’estate, secondo l’allenatore della nazionale bosniaca. Secondo l’allenatore, il giocatore del Chelsea era qualcuno che assicurava l’equilibrio del gruppo di giocatori. Ziyech ha quindi annunciato che non avrebbe più giocato sotto Halilhodzic. Resta da vedere se accetterà questo invito.

READ  Tadic deluso dalle occasioni perse dopo l'uscita dell'Ajax: "È molto doloroso"

Il Marocco sa usare bene le qualità del duo. Alla fine di questo mese, il paese nordafricano affronterà la Repubblica Democratica del Congo negli spareggi per un biglietto per la Coppa del Mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *