Media Molecule terminerà il supporto per il gioco PS4 Dreams a settembre – Gaming – Notizie

Media Molecule terminerà il supporto per il gioco PS4 Dreams il 1° settembre. Lo sviluppatore lo riporta in un post sul blog martedì. Il gioco rimarrà giocabile dopo questa data, ma non riceverà alcun aggiornamento. Lo sviluppatore si concentrerà su un nuovo progetto.

Media Molecule, parte del produttore di PlayStation Sony, rapporti martedì che interromperà il “supporto dal vivo” per Dreams a settembre. Dopo questa data, il gioco non riceverà più nuovi aggiornamenti. Anche gli eventi in-game, come DreamsCom e gli Impy Awards, non avranno più luogo a partire da settembre. La società afferma che rilascerà una serie di aggiornamenti fino ad allora, che dovrebbero, ad esempio, implementare miglioramenti dell’animazione del gioco.Anche la modalità Crea sta ricevendo un aggiornamento finale.

Il gioco non avrà più una modalità multiplayer, afferma Media Molecule. Lo studio in precedenza aveva detto che ci stava lavorando. Inoltre, il gioco non avrà una versione per PS5, né il supporto per PS VR2. Alla fine di maggio, Dreams verrà trasferito su un nuovo server. Da quel momento in poi, agli utenti verrà assegnato un limite di archiviazione totale di 5 GB per le loro creazioni. Lo studio afferma che ciò viene fatto per “mantenere la sicurezza e la stabilità del server Dreams per tutti i giocatori”. Le creatività caricate per la migrazione del server non vengono conteggiate ai fini del limite. Inoltre, una serie di altre funzionalità, come l’integrazione di Twitch, stanno scomparendo dal titolo.

Media Molecule promette di continuare a mettere in evidenza le creazioni dei giocatori sui social media dopo il 1 settembre e di fare lo stesso nel gioco attraverso la curatela. La società ha anche detto che avrebbe iniziato a lavorare su un nuovo progetto. Media Molecule conferma che questo non è Dreams 2 e non sarà basato sul franchise Dreams.

READ  Champions, la Juve è fuori. I fan rivali applaudono

Dreams è stato rilasciato per PlayStation 4 nel 2020. In Dreams, i giocatori possono creare i propri giochi ed esperienze e poi condividerli con altri giocatori. Il gioco è stato creato da Media Molecule, uno studio che in precedenza ha lavorato su LittleBigPlanet e Tearaway.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *