Meghan Markle, Harry ha paura del carattere di sua moglie

Il carattere forte e autoritario di Meghan Markle “Terrorizza” Harry, questo è ciò che la biografa reale Angela Levin afferma parlando a TalkRadio avrebbe criticato il comportamento del principe nei confronti della famiglia reale, ma gettando la colpa su Meg.

Secondo l’esperto, Harry sta trascurando la regina Elisabetta, Charles, William e Kate Middleton perché lo sarebbe paura del personaggio di Meghan al punto da sottomettersi alla sua volontà. Avrebbe portato a momenti di imbarazzo, tipo il famoso video per Tempo in cui i Sussex prima delle elezioni americane hanno inviato un messaggio politico specifico. A questo punto, molti hanno notato come Harry era visibilmente a disagio.

Angela Levin ha detto di essere rimasta sbalordita dal modo in cui Harry si è comportato nei confronti di sua nonna, la regina Elisabetta, l’unica che in realtà ha continuato ad offrirle apertamente una mano e offrirle le sue soluzioni per entrare a pieno titolo nella monarchia.

“Era un uomo così alto”, continua l’esperto. “Ora sembra solo terrorizzato e ha paura ogni volta che parla, come se avesse paura essere rimproverato da MeghanE questo sarebbe solo un suggerimento che qualcosa nella relazione tra Lady Markle e Harry si sta incrinando, anche se le voci di un imminente divorzio si sono alternate per mesi a quelle di una seconda gravidanza. ha vissuto una vera tragedia con la perdita del secondo figlio a causa di aborto spontaneo, Lo scorso luglio, dolore profondo che hanno condiviso e li ha uniti ancora di più, come ha detto Meghan.

Al contrario, esperti di affari reali e fonti vicine al Sussex, come riporta New Idea, insistono che i due devono ancora trovare il loro equilibrio. Nonostante i successi economici, Harry avrebbe difficoltà ad adattarsi alla nuova vita di Hollywood e questo renderebbe Meghan intollerante che incolperebbe suo marito preferendo la vita di una “donna delle pulizie” piuttosto che iniziare a far pagare il business.

Pare che la situazione che si è venuta a creare sia simile a quella di un gatto che si morde la coda: il Principe infatti preferirebbe stare zitto in casa, perché ha paura di essere rimproverato ogni volta che apre bocca. Certamente, quando fa discorsi pubblici, sembra molto più a suo agio rispetto a quando è in compagnia della moglie. E soprattutto, torna a essere il Principe, affrontando temi che gli sono sempre stati cari.

Forse non è un caso che nella sua ultima apparizione da solista Harry abbia parlato della salute mentale e fisica dei militari, elogiando l’esercito britannico per aver introdotto l’addestramento obbligatorio in materia di salute mentale. Il figlio di Charles e Diana ha sofferto molto per essere stato costretto con il Megxit a rinunciare ai suoi incarichi militari. Per questo, anche se è stato estromesso dalle truppe di Sua Maestà, vuole che i suoi compagni si sentano vicini a lui.

Ha anche ospitato una cerimonia privata a Los Angeles con Meghan per il Remebrance Day quando Buckingham Palace ha rifiutato di deporre la corona in suo nome nel cenotafio in memoria dei caduti.

READ  "Giulia invitata da Briatore", cosa c'è veramente dietro - Libero Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *