Microsoft: Sony paga gli sviluppatori per escludere i giochi da Xbox Game Pass | Giochi

Microsoft afferma che Sony paga denaro agli sviluppatori per assicurarsi che non rilascino i loro giochi su Xbox Game Pass, il servizio in abbonamento di Microsoft. La società di questa accusa in a documento depositato presso un regolatore brasiliano.
Dai nostri scrittori tecnici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.