Migranti soffocati su un treno merci Usa

Migranti soffocati su un treno merci Usa

Treno fino al confine con il Messico

Notizie ONS

La pattuglia di frontiera americana ha trovato due migranti soffocati su un treno merci vicino al confine con il Messico. Un gruppo di circa altre 15 persone è stato estratto vivo dalle carrozze, anche se dieci di loro hanno dovuto essere portate in ospedale.

La polizia della città di Uvalde, in Texas, è stata informata telefonicamente che le persone sul treno stavano avendo problemi. Il treno era in viaggio dalla città di confine di Eagle Pass verso San Antonio. Le autorità ritengono che la persona che ha chiamato i soccorsi fosse sul treno.

Quando la polizia di frontiera ha fermato il treno, i migranti sono stati sorpresi a controllare i vagoni. Dodici di loro sono stati rimossi da vagoni portacontainer, gli altri erano in vagoni merci aperti. I due morti sono stati trovati nel container.

Gang

Non sappiamo come stanno i sopravvissuti. Secondo l’ospedale dove sono stati ricoverati, almeno due di loro sono in gravi condizioni.

Il valico di frontiera con il Messico è frequentato da immigrati clandestini, che tentano di entrare negli Stati Uniti da soli o con l’aiuto di bande. Va regolarmente storto: l’estate scorsa, 46 persone sono state trovate morte in un camion chiuso vicino a San Antonio.

READ  Putin vede spazio per i colloqui dopo l'incontro con Scholz sull'Ucraina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *